Giovedì, 23 Settembre 2021
Tech

Google Chat, parte la sfida a WhatsApp

"Big G" sfida Facebook (che possiede WhatsApp): ma è una sfida quasi impossibile

WhatsApp è entrato a fare parte della vita quotidiana di centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo, e sarà difficile che qualcuno in futuro possa spodestarlo dal trono dei servizi di messaggistica istantanea. Difficile, ma non impossibile, come la storia insegna.

Così Google sfida Facebook (che possiede WhatsApp) e punta a entrare nel settore della messaggistica istantanea: e non lo farà in punta di piedi. Il nuovo servizio si chiamerà semplicemente "Chat", come preannunciato dal sito The Verge.

Con "Chat" Google cercherà di introdurre il protocollo RCS (Rich Communication Services), basato sulla trasmissione dei dati, in accordo con gli operatori telefonici. Come WhatsApp, Telegram e molti altri, i messaggi inviati tramite RCS viaggiano sulla rete e lo standard supporta l'invio di file multimediali con piena risoluzione. Addio per sempre agli sms quindi? Non proprio: sarà presente infatti anche la conversione automatica in sms in caso il destinatario non avesse Chat.

Inoltre sugli smartphone Android "Chat" dovrebbe via via sostituire l'applicazione predefinita per l'invio dei messaggi. Ci dovrebbe essere, ma non è confermato al momento, anche una versione per desktop.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Google Chat, parte la sfida a WhatsApp

Today è in caricamento