Venerdì, 4 Dicembre 2020
google maps polo sud

Un giro sulle nevi con Google

Nemmeno il freddo può fermare gli uomini di Big G che hanno mappato anche l'Antartide

Se avete sempre sognato un viaggio in Antartide ma il freddo (e non solo) vi blocca, ora potete godervelo (al caldo) seduti al PC grazie a Google Maps. Gli addetti hanno percorso vari chilometri del Polo Sud per renderizzare il tutto e inserirlo nelel mappe più visitate del web, e accessibili anche via smartphone e tablet. Oltre alle scene di interni ci sono anche alcune intrusioni, come quella nella capanna di Scott, una nota base per le operazioni di Robert Falcon Scott.

Per le operazioni di ripresa Google ha utilizzato telecamere leggere con lenti fisheye visto che la normale dotazione sarebbe stata troppo pesante da trasportare nelle impervie temperature antartiche. Prosegue il viaggio di Google nelle parti più inaccessibili del Pianeta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un giro sulle nevi con Google

Today è in caricamento