Martedì, 19 Ottobre 2021
Google

Piove? Lo prevede Google con l'intelligenza artificiale

Le conoscenze sull'apprendimento profondo del colosso di Mountain View sommate alla scienza del "Nowcasting" permetterebbero previsioni meteo a breve termine super affidabili

In futuro potrebbe essere Google, con esattezza, a dirci se uscire di casa con o senza ombrello. I ricercatori della divisione DeepMind del colosso di Mountain View hanno infatti testato un modello - che sembra funzionare - con il quale prevedere le piogge imminenti, entro un'ora e mezza successiva dal rilevamento. Lo studio, basato ancora una volta sull'intelligenza artificiale, è stato effettuato con il gruppo del servizio meteorologico del Regno Unito e pubblicato sulla rivista di settore Nature.

Previsioni meteo: Google somma intelligenza artificiale a Nowcasting

Google non ha fatto altro che applicare le proprie conoscenze sui metodi di apprendimento profondo alla scienza del "Nowcasting", quella, per intendersi, che permette di avere delle previsioni del tempo a breve termine - nell'arco delle due ore successive - per un dato punto di interesse.

Come spiegato nella rivista, se gli attuali metodi previsionali basati su "super computer" danno delle ottime previsioni sul lungo periodo, quando si tratta di farle a più corto raggio il sistema non si dimostra sufficientemente avanzato. Quando ci sono nubi di pioggia che coprono centinaia di chilometri è piuttosto semplice fare una previsione, ma con temporali e tempeste, spesso estemporanei e con una forma che varia a seconda degli spostamenti e del vento, i risultati del modello non sono sempre attendibili.

È così che i ricercatori si sono serviti di una rete di apprendimento basata sull'AI chiamata "Deep generative model of rainfall (Dgmr), che funziona analizzando i dati che descrivono andamenti ed evoluzioni nel tempo. Le informazioni estrapolate sono utilizzate poi per fare previsioni per i successivi 90 minuti. Ne è uscita un'attendibilità sorprendente, a tal punto che l'89% di 56 meteorologi interpellati nello studio ha affermato di considerare più valido e affidabile questo modello rispetto a quelli tradizionali. Va da sé che secondo i ricercatori, in un prossimo futuro, l'intelligenza artificiale potrebbe essere impiegata su vasta scala per migliorare le previsioni del tempo.

Ricerche su Google sempre più intelligenti grazie ad algoritmo mille volte più potente

Uno smartphone pieghevole per Google

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piove? Lo prevede Google con l'intelligenza artificiale

Today è in caricamento