Sabato, 5 Dicembre 2020
Google Maps Israele / Israele

Google Street View arriva in Israele

Solo pochi giorni fa Google aveva annunciato di voler portare il servizio Street View in Israele dal 22 aprile, un progetto al quale aveva lavorato da tempo. Ci sono stati non pochi problemi per ottenere gli scatti, come la stessa Google ha dichiarato:

"Il servizio ha causato notevoli problemi in alcuni luoghi del mondo e, di conseguenza, i negoziati con le autorità israeliane sono durati circa tre mesi per concludersi. Street View è stato quasi chiuso in Svizzera, è stato citato in Oregon e ha portato Google a pagare 100.000 dollari in Francia e 150.000 dollari in Belgio per problemi con la privacy. Come ha riferito la testata israeliana Haaretz, le autorità volevano garanzie che Google mettesse in atto un modo efficiente e affidabile per sfocare le immagini dei residenti, inclusi targhe di veicoli e case, prima di essere pubblicati online". Sembra che il governo israeliano abbia ottenuto tutte le risposte di cui aveva bisogno da Google e il progetto è andato online almeno per quanto riguarda Gerusalemme, Tel Aviv, Haifa e luoghi famosi come il Mar Morto, Tiberiade, Nazareth e Mitzpe Ramon.

 
 

Chiunque voglia visitare i luoghi di Israele appena riprodotti su Street View, può collegaris al sito di Google Maps e fare un giro virtuale per le terre d'Oriente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Google Street View arriva in Israele

Today è in caricamento