Domenica, 25 Luglio 2021
Huawei

MatePad 11, disponibile da oggi il tablet di Huawei con super display

Frequenza di aggiornamento a 120Hz e supporto della gamma di colori DCI-P3 garantiscono immagini vivaci e grande fluidità. Acquistandolo in pre-order, è possibile accedere a particolari offerte e scontistiche

Da oggi è possibile acquistare, ma solo sul canale e-commerce ufficiale, MatePad 11, il primo tablet di Huawei che monta di fabbrica il sistema operativo HarmonyOS 2.0. Un dispositivo evoluto che dispone di ampio display con frequenza di aggiornamento a 120Hz e la capacità di comunicare al meglio con tutti i dispositivi dell'ecosistema del colosso cinese. Nello specifico, pre-ordinandolo sui canali ufficiali, sarà disponibile nelle seguenti configurazioni:

  • MatePad 11 WiFi 6+128 GB, che include in dotazione Mpencil, a 499,90 euro
  • MatePad 11WiFi 6+64 GB, con Mpencil in dotazione, a 399,90 euro

MatePad 11 di Huawei, le caratteristiche

La potenza del nuovo MatePad di Huawei sta nel display, che permette una migliore fluidità di gioco e nella visualizzazione dei contenuti video; inoltre grazie alla gamma di colori DCI-P3, le immagini appaiono a schermo vivaci e luminose. La tecnologia di adattamento del frame rate aiuta inoltre a fornire agli utenti una durata della batteria maggiore.

Sul fronte del design, Huawei MatePad 11 offre un nuovo design desktop che presenta un'interfaccia utente pulita e organizzata, con il nuovo "Bottom Dock" che visualizza non solo le app utilizzate di frequente, ma anche quelle aperte di recente. I nuovi widget di servizio possono inoltre visualizzare informazioni in tempo reale e consentire agli utenti di accedere a determinate funzionalità dell'app senza doverla per forza avviare.

Collaborazione multischermo

Sfruttando le funzionalità di HarmonyOS, MatePad 11 supporta la nuova collaborazione multi-screen tra tablet e pc, offrendo tre differenti modalità di lavoro:

  • modalità mirror, lo schermo del pc connesso viene rispecchiato sul display del tablet, consentendo agli utenti di firmare e annotare direttamente i documenti o di disegnare
  • modalità estesa gli utenti possono ottenere un secondo schermo pc, ottenendo così più spazio per il lavoro
  • modalità "Collaborate" permette vere interazioni multipiattaforma tra HarmonyOS 2 e Windows, consentendo agli utenti di trasferire contenuti come testo, immagini e documenti tra dispositivi collegati con un semplice trascinamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MatePad 11, disponibile da oggi il tablet di Huawei con super display

Today è in caricamento