rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Il risiko della Tlc

Iliad vuole comprare il 100% di Vodafone Italia

L'indiscrezione è stata confermata dall'amministratore delegato della compagnia francese. Il gruppo anglosassone, per ora, non commenta

Iliad ha avanzato un'offerta per l'acquisto del 100% della divisione Vodafone Italia. L'indiscrezione, lanciata da Bloomberg, è stata confermata dall'ad della compagnia francese, Thomas Reynaud, mentre il gruppo anglossassone, per ora, si è trincerato dietro un 'no comment'.

Già nei giorni scorsi era stata ventilata l'ipotesi di una possibile fusione dei due competitor, a maggior ragione dopo che l'amministratore delegato di Vodafone, Nick Read, si era espresso favorevolmente sull'unione di compagnie per ridurre la concorrenza in Italia, Spagna, Portogallo e Regno Unito. Lo scenario che si profila, però, sembra differente.

Un'operazione da 14 miliardi di euro

L'acquisto di Vodafone da parte di Iliad sarebbe - dati alla mano - un'operazione mastodontica, sulla quale gli analisti avanzano delle perplessità: il colosso delle telecomunicazioni francese, infatti, per assicurarsi l'intero pacchetto dovrebbe sborsare una cifra che oscilla tra gli 11 e i 14 miliardi di euro. Se i dubbi sull'onere finanziario da sostenere sono leciti, gli esperti sono convinti che andasse in porto un'operazione del genere si andrebbe davvero incontro ad un consolidamento, che alleggerirebbe la pressione competitiva tra le compagnie attualmente operanti in Italia.

Ne nascerebbe un vero e proprio colosso delle telecomunicazioni, capace di mangiare una fetta di mercato pari al 36% del totale, con potenziali ricavi vicini ai 6 miliardi di euro. Un accordo di questo tipo, ad ogni modo, dovrebbe avere il beneplacito dell'Antitrust italiano ed europeo. "L'operazione per Iliad sarebbe finanziariamente molto impegnativa, e non scontata dal punto di vista autorizzativo - commentano gli analisti - anche se il regolatore europeo è apparso più disponibile a valutare il consolidamento da 4 a 3 operatori, a fronte probabilmente di rimedi, per esempio sulle frequenze".

In questa partita, Tim è spettatore molto interessato, perché Iliad potrebbe alleggerire la spinta aggressiva sul fronte delle connessioni fisse: solo due settimane fa, la compagnia ha annunciato l'ingresso nel mondo della fibra, promettendo connessioni mai viste in Italia (fino a 5Gbit in download) al prezzo più competitivo del mercato, 15,99 euro. Sempre secondo gli analisti, tuttavia, "sarebbe  preferibile lo scenario in cui fosse Vodafone" nelle vesti di player più 'disciplinato' "a comprare gli asset di Iliad Italia, perché così svanirebbe per Tim la possibilità di avere un compratore industriale già presente in Italia per il business retail".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iliad vuole comprare il 100% di Vodafone Italia

Today è in caricamento