Sabato, 23 Ottobre 2021
Cyberwar

CyberWar, ecco la mappa degli attacchi

La Russia è il paese da dove partono più attacchi cybernetici, ma l'Europa non resta a guardare, senza dimenticare la piccola Taiwan

Molte società europee e non, stanno effettuando analisi per riuscire a comprendere il fenomeno del Cyber-terrorismo, infatti tanti e sempre più complessi si sono dimostrati gli attacchi cybernetici di quest'ultimo periodo. Deutsche Telekom ha costruito un mappa  interattiva e una pagina di monitoraggio per controllare la provenienza degli attacchi. Presentato in occasione della CeBit di Hannover, importante salone informatico tedesco, il progetto permette di controllare in tempo reale la situazione degli attacchi cybernetici.

Il problema è serio e negli ultimi due mesi tutti i più grandi brand dell'informatica hanno subito attacchi più o meno gravi, tutti hanno alzato i parametri di guardia e molte società stanno cercando di capire se c'è un flusso costante o uno specifico movente da parte di una specifica organizzazione, la coprensione del fenomeno peò è ancora non molto chiara. La mappa costruita è stata costruita per permette di sapere in tempo reale l'esatta provenienza dell'attacco ma ciò non basta se non riesce a comprendere il disegno più grande che si cela dietro gli autori di questa serie di attacchi.

Secondo i tedeschi, ogni giorno vengono registrati 450mila attacchi, la maggior parte provenienti dalla Russia, seguita da Taaiwan e poi dalla Germania, la Cina è ferma al dodicesimo posto nonostante molti la vedono come la nuova culla del cyber-terrorismo. L'Italia invece si trova nella top-ten con quasi 300mila attacchi nell'ultimo mese.

Se finalmente si comincia a comprendere l'importanza di alcuni eventi, la maggior parte della rete ancora non comprende la gravità di un'eventuale escalation di cyber attacchi, in realtà i governi hanno capito benissimo e quasi tutti, compreso quello italiano, si sono dotati di uomini, attrezzature e organizzazioni in grado di monitorare e contrastare il cyber-terrorismo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CyberWar, ecco la mappa degli attacchi

Today è in caricamento