rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
muore eduard khil / Russia

Addio a Trololo, fenomeno del web

Diventato famoso grazie al Trololo era cliccatissimo su YouTube

Diventato più famoso dopo 33 anni. Eduard Khil era un cantante russo di musica leggera, e si è spento ieri a San Pietroburgo all'età di 77 anni. Divenne leggendario la sua esibizione del 1976 in una rete televisiva russa che le valse il titolo di "Trololo". Il motivo è che la canzone originaria di Khil parlava di un cowboy che tornava a casa; testo troppo "americano" per il regime russo che "invitò" il cantante a cambiarlo. Eduard si profuse così in una serie di vocalizzi al posto delle parole, tra cui molti "Trololo".

Ma il successo arrivò con l'era di internet e di YouTube. Milioni di visualizzazioni dalla fine del 2009 ad oggi, con diverse varianti dell'esibizioni di Eduard Khil. Il nuovo successo li valse la partecipazione a spettacoli e programmi televisivi, sulla scia del successo ottenuto via web. Goodbye Trololo!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Trololo, fenomeno del web

Today è in caricamento