rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Tech

Nuovo Mac mini con chip M2 e M2 Pro: più potente e conveniente

Da Apple il nuovo Mac Mini con prestazioni di ottimo livello ed un prezzo inferiore al precedente modello

Apple ha presentato il nuovo Mac mini con a bordo i potenti processori di ultima generazione M2 e M2 Pro. Rispetto ai modelli della generazione precedente, i chip M2 e M2 Pro portano su Mac mini CPU e GPU più veloci, una maggiore banda di memoria ed un media engine più potente. Entrambi i modelli sono dotati di un sistema termico evoluto che consente elevate prestazioni anche per periodi prolungati.

Mac mini con chip M2

Mac mini con chip M2 ha una CPU a 8 core con quattro high-performance core e quattro high-efficiency core e una GPU a 10 core. Grazie ai 24GB di memoria unificata e i 100 GBps di banda di memoria, attività come il fotoritocco in Adobe Photoshop sono il 50% più veloci rispetto alla generazione precedente. Il chip M2 introduce l’accelerazione ProRes su Mac mini, così attività come l’editing di video in Final Cut Pro sono due volte più rapidi. 

Rispetto a Mac mini con Intel Core i7, Mac mini con chip M2 offre:

- Upscaling di immagini basato sul machine learning 22 volte più veloce in Pixelmator Pro.
- Rendering di timeline complesse 9,8 più veloce in Final Cut Pro.

Rispetto alla generazione precedente con chip M1, Mac mini con chip M2 offre:

- Transcodifica dei file ProRes fino a 2,4 volte più veloce in Final Cut Pro.
- Prestazioni di filtri e funzioni il 50% più veloci in Adobe Photoshop.
- Gameplay fino al 35% più veloce in Resident Evil Village.

Mac mini con chip M2 Pro

Con una CPU fino a 12 core con otto high-performance core e quattro high-efficiency core, oltre a una GPU fino a 19 core, il chip M2 Pro vanta 200 GBps di banda di memoria (il doppio rispetto al chip M2) e supporta fino a 32GB di memoria. Il Neural Engine di nuova generazione è il 40% più veloce rispetto al chip M1, velocizzando le attività di machine learning come l’analisi di video e l’elaborazione delle immagini. Progettato per accelerare nettamente la riproduzione e la codifica video con un consumo minimo di energia, il chip M2 Pro offre un media engine in grado di gestire i principali codec video. Il modello con chip M2 Pro è fino a 14 volte più veloce rispetto al modello più veloce di Mac mini con processore Intel.

Rispetto a iMac 27" con Intel Core i7 e Radeon Pro 5500 XT, Mac mini con chip M2 Pro offre:

- Prestazioni di filtri e funzioni il 50% più veloci in Adobe Photoshop.
- Photomerge di immagini panoramiche fino a 5,5 volte più veloce in Adobe Lightroom Classic.
- Object tracking fino a 4,4 volte più veloce in Final Cut Pro.

Rispetto alla generazione precedente di Mac mini con chip M1, Mac mini con chip M2 Pro offre:

- Prestazioni grafiche fino a 2,5 volte più veloci in Affinity Photo.
- Transcodifica di file ProRes fino a 4,2 volte più veloce in Final Cut Pro.
- Gameplay fino a 2,8 volte più veloce in Resident Evil Village.

Connessioni avanzate

Mac mini continua ad offrire un’ampia gamma di porte. Il modello con chip M2 ha due porte Thunderbolt 4 e supporta fino a due monitor. Il modello con chip M2 Pro include quattro porte Thunderbolt 4 e supporta fino a tre monitor. In aggiunta, il modello con chip M2 Pro può supportare un monitor 8K, una novità assoluta per il Mac. Entrambi i modelli hanno due porte USB-A, una porta HDMI, una porta Gigabit Ethernet con opzione da 10GB e un jack per cuffie aggiornato per modelli ad alta impedenza. Sono, inoltre, dotati degli ultimi standard wireless, con Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo Mac mini con chip M2 e M2 Pro può già essere ordinato, con le consegne che inizieranno martedì 24 gennaio. Mac mini con chip M2 ha un prezzo a partire da 729 euro (609 euro per il settore Education) Il precedente Mac Mini con M1 aveva un costo di 819 euro. Mac mini con chip M2 Pro ha un prezzo a partire da 1.579 euro e 1.459 euro per il settore Education.

Scopri di più su Amazon

Recensione mini Pc Beelink SER6 Pro 6800H: elevate prestazioni e design compatto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Mac mini con chip M2 e M2 Pro: più potente e conveniente

Today è in caricamento