rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
AI

Facebook promette progressi "aperti" e trasparenti sull'intelligenza artificiale

Nasce la 'PyTorch Foundation', progetto a cui partecipano anche Amd, Amazon, Google, Microsoft e Nvidia

Meta fa un passo avanti per accelerare i progressi nella ricerca sull'intelligenza artificiale, lanciando la 'PyTorch Foundation'. Il progetto farà parte della Linux Foundation, organizzazione 'no profit' che sostiene lo sviluppo del software libero, e coinvolgerà anche rappresentanti di Amd, Amazon Web Services, Google Cloud, Microsoft Azure e Nvidia.

AI: i princìpi della nuova fondazione

Come spiegato dal Ceo di Meta, Mark Zuckerberg, la fondazione dovrà assicurare che nei prossimi anni le decisioni vengano prese in modo aperto e trasparente da un gruppo eterogeneo di membri del comitato. Quattro i pilastri sui quali si fonderà la nuova istituzione:

  • dovrà rimanere sempre aperta
  • manterrà una natura neutrale
  • garantirà la correttezza
  • plasmerà una forte identità tecnica

Intelligenza artificiale post Zuckerberg-2

Lo scopo della fondazione, quindi, è quello di promuovere l'adozione di strumenti per l'intelligenza artificiale, favorendo e sostenendo un ecosistema di progetti 'open source' e neutrali rispetto ai fornitori; rendere più accessibili gli strumenti, le librerie e altri componenti di intelligenza artificiale più avanzati; sostenere il software attraverso conferenze e corsi di formazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facebook promette progressi "aperti" e trasparenti sull'intelligenza artificiale

Today è in caricamento