Martedì, 26 Ottobre 2021
Tech Stati Uniti d'America

La pubblicità di Facebook invade il cellulare

Il valore in Borsa cade ma Zuckerberg ha un asso nella manica

Per quanto tempo ne sarebbe rimasta fuori? Facebook introduce la pubblicità all'interno dell'applicazione mobile. Il social network cerca di monetizzare il più possibile 

anche sugli utenti mobili vista la crescita del 67% in un anno. Se si pensa al fatto che Zuckerberg ha perso in borsa il 45,5% del suo valore, si capisce come il team stia cercando in tutti i modi di massimizzare i profitti dove può. La buona notiza è che non si avranno banner pubblicitari di tutti i tipi ma dovrebbero essere presenti solo quelli che sponsorizzano altre app presenti sui negozi mobili specifici (App Store, Google Play, ecc...).

In questo modo le inserzioni pubblicitarie sull'app mobile possono essere "digerite" con maggior volere se si considera che potremmo anche ritenere utile un servizio di sponsorship chiuso all'interno di uno Store. In questo caso potrebbero essere avvantaggiati anche i piccoli e medi sviluppatori che molto spesso "" sotto i colpi di campagne più costose che possono permettersi solo i big. Un'inserzione pubblicitaria sul Facebook Mobile potrebbe allora convenire di più, soprattutto agli inizi, quando il numero di utenti che accedono al social network da smartphone e tablet è ancora in sensibile aumento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pubblicità di Facebook invade il cellulare

Today è in caricamento