rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Tecnologia

Recensione Apple Watch 8: un ottimo smartwatch per il monitoraggio di salute e allenamenti

Scopriamo tutte le novità e le caratteristiche del nuovo Apple Watch 8

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle ultime novità di Apple e dopo la recensione di iPhone 14 Pro Max, proviamo oggi il nuovo Apple Watch 8. 

Si tratta di un completo e raffinato smartwatch, dalle ricchissime funzionalità, che ora si aggiorna con interessanti novità.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche e le prestazioni del nuovo Apple Watch 8

Design e versioni

Apple Watch 8 conserva lo stesso design del modello precedente, sempre disponibile in due varianti con cassa da 41 e 45 mm. Invariato anche l’ampio display Retina OLED con always on, introdotto su Apple Watch 7. Smartwatch sempre resistente alla polvere e all’immersione in acqua.

Apple Watch Series 8 ha una cassa in alluminio o acciaio inossidabile ed è compatibile con tutti i cinturini per gli smartwatch di Apple. Proseguiamo con le colorazioni disponibili; Apple Watch Series 8 con cassa in alluminio è acquistabile nelle varianti galassia, mezzanotte, argento e (PRODUCT)RED; i colori di Apple Watch Series 8 con cassa in acciaio inossidabile sono, invece, argento, grafite e oro. 

In autunno anche Apple Watch Nike e Apple Watch Hermès sfoggeranno nuovi cinturini e quadranti. Inoltre chiunque possieda un Apple Watch con watchOS 9 (anche chi non ha un modello Nike) può ora accedere a tutti i quadranti Nike.

Sensori e Rilevamento della temperatura del polso

Nel nuovo smartwatch ci sono, inoltre, lo stesso processore e gli stessi precisi sensori del modello precedente: cardiofrequenzimetro, ECG, rilevamento dell’ossigeno nel sangue, sensore di caduta e altimetro. Non mancano, inoltre, accelerometro, GPS e bussola.

Questo nuovo modello introduce però un’interessante funzione dedicata al pubblico femminile. Si tratta di un avanzato strumento ideato per tenere traccia in modo accurato del ciclo mestruale misurando la temperatura basale (dopo l’ovulazione e per circa 14 giorni, la temperatura corporea basale aumenta di circa 0,2-0,5 °C). 

Scendendo nel dettaglio, Apple Watch 8 rileva la temperatura del corpo sfruttando due sensori: il primo è posizionato sul retro dello smartwatch, più vicino alla pelle, mentre il secondo è sotto il display; soluzione che consente di ridurre il rischio di potenziali errori di misurazione causati dalla temperatura dell’ambiente esterno. Apple Watch 8 rileva la temperatura durante la notte, ogni 5 secondi con una precisione di 0,2 gradi, indicando la data di ovulazione stimata. Funzione decisamente migliore delle classiche app per il monitoraggio delle mestruazioni e decisamente utile, in particolare, per le donne con il ciclo irregolare.

Per attivare questa funzione è necessario abilitare il tracciamento del sonno e la Full Immersion Riposo e poi indossare lo smartwatch per 5 giorni consecutivi, con i risultati visibili all’interno di una sezione dell’app Salute.

Ricordiamo che i sensori non possono essere utilizzati come termometro. Inoltre la misurazione della temperatura basale può essere utilizzata anche da individui di sesso maschile come un’indicazione dello stato di salute generale. Nell'app Salute, gli utenti possono vedere variazioni notturne nella temperatura basale, che può essere dovuta all'esercizio fisico, a jet lag, o anche ad un malessere.

Rilevamento incidenti stradali

Altre importanti novità di Apple Watch 8 è la funzione dedicata alla rilevazione degli incidenti stradali. Per il Rilevamento incidenti, Apple ha sviluppato un algoritmo che combina gli input di giroscopio e accelerometro, ora aggiornati. Per creare l’algoritmo sono stati raccolti dati da questi nuovi sensori di movimento presso laboratori professionali per i crash test, simulando incidenti reali con comuni automobili, inclusi impatti frontali, tamponamenti, collisioni laterali e ribaltamenti. Oltre ai dati di movimento, Rilevamento incidenti usa barometro, GPS, e il microfono su iPhone come input per rilevare schemi specifici che possono indicare se sia avvenuto un grave impatto.

Quando Apple Watch rileva un incidente d’auto di grave entità, chiederà conferma all’utente e contatterà i servizi di emergenza se non riceverà una risposta entro 10 secondi. Gli operatori riceveranno la posizione del dispositivo, condivisa anche con i contatti di emergenza dell’utente. Rilevamento incidenti opera in sinergia su Apple Watch e iPhone per far sì che l’utente riceva aiuto in maniera efficiente. Quando viene rilevato un incidente d’auto di grave entità, l’interfaccia per la chiamata ai servizi di emergenza appare su Apple Watch dato che è probabilmente il dispositivo più vicino all’utente, mentre la chiamata viene inoltrata tramite iPhone se è nel raggio di copertura, così da garantire la migliore connessione possibile.

Novità watchOS 9

Proseguiamo con le novità introdotte dal nuovo sistema operativo watchOS 9, disponibile per i più recenti Apple Watch. 

Iniziamo dalla nuova modalità di risparmio energetico che può estendere la durata della batteria fino a 36 ore su Apple Watch Series 8, con iPhone presente. Questa nuova modalità consente di disabilitare o limitare temporaneamente alcuni sensori e funzioni, fra cui il display always-on, il rilevamento automatico dell'allenamento, le notifiche sulla salute del cuore e altro.

Proseguiamo con l'app Bussola completamente riprogettata con informazioni più approfondite e tre viste distinte. Ricordiamo in particolare la memorizzazione dei punti di interesse (waypoint) e la funzione “Torna sui tuoi passi” che utilizza i dati del GPS per creare un percorso che mostra gli spostamenti dell’utente; funzione, ovviamente, utile se si perde l’orientamento e se si ha la necessità di ripercorrere i propri passi.

Passiamo all'app Allenamento in watchOS 9 che include diverse novità e dati più precisi. Citiamo, in particolare, le zone di frequenza cardiaca, gli allenamenti personalizzati e il nuovo allenamento Multisport che utilizza il rilevamento automatico per passare facilmente da un’attività all’altra.

Migliorata anche l’analisi del sonno. Apple Watch utilizza i segnali dall’accelerometro e dal sensore di frequenza cardiaca per produrre una stima di quando l'utente è in fase di sonno REM, sonno leggero o sonno profondo. I dati sulle fasi del sonno sono consultabili direttamente su Apple Watch, con la possibilità di visualizzare informazioni più dettagliate nell’app Salute su iPhone, tra cui grafici interattivi, durata del riposo, frequenza cardiaca o respiratoria.

Non dimentichiamo le watchfaces; watchOS 9 offre, infatti, anche nuovi quadranti ancora più personalizzabili come Lunare e Metropolitano.

Concludiamo con l’app Farmaci su Apple Watch e iPhone, ora migliorata. Funzione che aiuta a gestire e monitorare l’assunzione di farmaci, vitamine e integratori, consentendo di creare un elenco di medicinali, impostare orari e promemoria, e visualizzare informazioni sui propri farmaci nell’app Salute.

Esperienza d’uso, autonomia e prezzo

Il nostro giudizio su Apple Watch 8 è in generale positivo. Apple ci ha fornito in prova il modello da 45 mm, GPS + Cellular, con cassa in alluminio e cinturino color mezzanotte (Blu scuro)

In definitiva, il nuovo modello è un aggiornamento di Apple Watch 7, arricchito di due interessanti funzioni: rilevamento temperatura e incidenti stradali. 

Un dispositivo completo, dall’ottima qualità costruttiva, di facile utilizzo, disponibile in numerose varianti per tutti i gusti. Un ottimo smartwatch per il monitoraggio di salute e allenamenti.

 

Passiamo all'autonomia fino a 18 ore e che può arrivare a 36 ore sfruttando la modalità di risparmio energetico. 

Concludiamo con il prezzo di Apple Watch Series 8, acquistabile a partire da 509 euro.

Scopri di più su Amazon

Recensione iPhone 14 Pro Max: novità, caratteristiche e prezzo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione Apple Watch 8: un ottimo smartwatch per il monitoraggio di salute e allenamenti

Today è in caricamento