rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Tecnologia

Dangbei Mars: proiettore laser con Netflix e altoparlanti integrati

In prova e in offerta un nuovo videoproiettore fino a 180 pollici scontato di 250 euro

Dopo la presentazione di qualche giorno fa, è arrivato il momento della nostra prova del nuovo Dangbei Mars: proiettore con tecnologia laser, risoluzione Full HD e altoparlanti integrati. Modello facile da installare, in grado di proiettare un’immagine fino a 180 pollici e con a bordo le app di Netflix, Youtube e Prime Video. Il Dangbei Mars riprende, inoltre, il raffinato design del fratello maggiore Mars Pro con risoluzione 4K (qui la nostra recensione).

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche e le prestazioni del Dangbei Mars.

Design, connessioni e telecomando

Il Mars conserva lo stesso design del fratello maggiore Pro: una scocca in plastica, con elementi in alluminio aeronautico e lato superiore dotato di copertura in vetro. Qui troviamo il pulsante di alimentazione, con led integrato, ed il sensore per il rilevamento della luce ambientale in grado di regolare automaticamente la luminosità del proiettore.

Proseguiamo con il lato anteriore dove troviamo, oltre all’obiettivo, anche i sensori per la gestione dell’autofocus e per l’adattamento automatico delle immagini che analizzeremo più avanti. Il lato anteriore ospita anche un sensore in grado di ridurre la luminosità del laser se ci si avvicina troppo al proiettore; l’elevata luminosità del laser potrebbe, infatti, provocare danni alla vista. Ricordiamo, inoltre, le prese di aerazione e i due speaker laterali.

Analizziamo ora le connessioni sul retro: 2 porte HDMI 2.1 (con Arc), 2 USB 2.0, una Ethernet, un’uscita digitale ottica e la porta per il collegamento del generoso alimentatore esterno da 150 W. Passiamo alla connettività wireless con WiFi dual-band ac e Bluetooth 5.0. Non dimentichiamo le dimensioni pari a 246 x 209 x 173 mm, per un peso di 4,6 Kg. 

Sul lato inferiore non manca, inoltre, un sistema di aggancio per un supporto esterno. Peccato per l'assenza di piedini regolabili. Passiamo al telecomando in dotazione, piccolo, economico e con pulsanti non retroilluminati. Telecomando che ospita i comandi per l’accesso rapido a Netflix, Youtube e Prime Video.

Caratteristiche video e audio

 

Proseguiamo la nostra recensione esaminando le caratteristiche video del Mars. Proiettore DLP con matrice da 0,47” DMD, sorgente di illuminazione laser ALPD (Advanced Laser Phosphor Display, con durata fino a 30.000 ore), risoluzione Full HD (1920×1080), supporto HDR10, HLG e luminosità di 2.100 ISO Lumens.

Citiamo, inoltre, il rapporto di proiezione 1.27:1; ad esempio è possibile proiettare un’immagine di 80” ad una distanza di 2,2 m, 100” a 2,8 m (distanza consigliata da Dangbei) e 150” a 4,2 m. 

Il Mars è dotato di una serie di tecnologie che facilitano l’utilizzo del proiettore, installabile anche a soffitto o dietro lo schermo. Iniziamo dall’autofocus (ToF + camera frontale) e dalla correzione automatica e manuale della geometria dell'immagine. Proseguiamo con l’allineamento automatico quando si usano schermi dedicati; funzione che consente di adattare automaticamente le dimensioni dell'immagine a quelle del telo di proiezione. Il Mars vanta anche una comoda funzionalità in grado di adattare la dimensione delle immagini ad ogni parete evitando eventuali ostacoli come quadri, finestre o interruttori della luce; scendendo nel dettaglio, il proiettore è capace di rilevare eventuali ostacoli nell'area di visualizzazione e ridimensionare l'immagine automaticamente.

Terminata l'analisi delle caratteristiche video, passiamo al comparto audio stereo formato da due woofer da 10 W ciascuno. Sezione audio, compatibile con Dolby Audio ed utilizzabile anche come semplice cassa Bluetooth, con il video disattivato.

Sistema operativo e interfaccia utente

A bordo del Dangbei Mars troviamo un sistema operativo proprietario basato su Linux. Software con un’interfaccia utente in italiano, ma con qualche errore di traduzione. Interfaccia chiara, veloce e di facile utilizzo dedicata principalmente a Netflix, Youtube, Youtube Kids e Prime Video. A differenza di altri modelli della concorrenza, il Mars vanta il supporto ufficiale a Netflix; caratteristica che consente un perfetto funzionamento dell’app. 

All’interno dell’interfaccia utente troviamo anche l’app store Netrange, purtroppo di pessima qualità e privo di note app come DAZN o Disney+. Per l’accesso a queste piattaforme e ad altri noti servizi di streaming, consigliamo di utilizzare una chiavetta Fire Tv Stick collegabile facilmente al proiettore.

Il sistema operativo del Mars ospita anche un lettore multimediale, un browser Internet e le utility per le funzionalità di Miracast e mirroring per visualizzare il contenuto dello schermo di dispositivi Android e iOS sul proiettore. 

Passiamo ora all’analisi delle impostazioni partendo dalle modalità preimpostate per la regolazione del video: standard, cinema, sport, vivida e personalizzata. Quest’ultima permette di accedere ai tradizionali parametri video, dal gamma alla luminosità del proiettore.

Anche nella sezione audio troviamo varie modalità predefinite: standard, sport, film e musica. Tra le varie impostazioni ricordiamo anche l'opzione per incrementare il volume dei dialoghi, un pessimo surround virtuale e le regolazioni per le frequenze alte e basse.

Prestazioni, prezzo e offerta

Terminiamo la recensione del Mars con l’analisi delle sue prestazioni. Iniziamo dal video con una buona definizione delle immagini, colori naturali ed un discreto livello del nero; ottima l'uniformità; precisa e molto utile la messa a fuoco automatica. Giudizio positivo anche sul setup di fabbrica e sulle varie funzioni di regolazione automatica dello schermo. Buona la luminosità, con la tecnologia laser che consente di utilizzare questo proiettore anche in un ambiente parzialmente illuminato. Proiettore utilizzabile anche con i videogiochi grazie alla latenza di 20 ms.

Passiamo agli speaker integrati, dalle discrete prestazioni; audio abbastanza potente, con voci naturali, alti definiti, medi morbidi e bassi sufficienti. Complete le connessioni disponibili. Non dimentichiamo la ventola di raffreddamento dal rumore contenuto. 

Occupiamoci ora del software. Rapido l’avvio del sistema operativo con una positiva valutazione sulle 4 app preinstallate (Netflix, Youtube, Youtube Kids e Prime Video). Peccato per la mancanza dell’HDR in Prime Video e per l’assenza di ulteriori applicazioni integrate nel proiettore. 

Proseguiamo con la robusta confezione che include un piccolo manuale, anche in italiano. Assente il copriobiettivo, sostituito da una protezione antipolvere integrata sulla lente. Prodotto ben costruito, semplice da installare e da configurare.

Concludiamo con il prezzo del Dangbei Mars, acquistabile in offerta su Amazon a 849 euro grazie al coupon da 250 euro valido fino al 27 novembre. 

Scopri di più su Amazon

Apple Watch Series 8 scontato del 20%

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dangbei Mars: proiettore laser con Netflix e altoparlanti integrati

Today è in caricamento