rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Tecnologia

Recensione DreameBot D10 Plus: un versatile robot aspirapolvere-lavapavimenti a 399 euro

In prova un avanzato robot per la pulizia della nostra casa, con tecnologia laser e stazione di ricarica dotata di serbatoio per lo sporco

Oggi proviamo il nuovissimo DreameBot D10 Plus appartenente alla famiglia dei prodotti Xiaomi. Si tratta di un completo ed avanzato modello dotato anche della funzione lavapavimenti e serbatoio separato per la raccolta dello sporco.

Un robot equipaggiato con un avanzato sistema di navigazione laser e controllabile tramite smartphone e a voce grazie alla compatibilità con Alexa e Google Assistant.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del DreameBot D10 Plus.

Design e caratteristiche tecniche

Il D10 Plus adotta il tipico design a disco con scocca interamente in plastica e dimensioni pari a 349 x 350 x 96,3 mm. Spicca, in particolare, la torretta rotante presente nella parte superiore dedicata al sistema di navigazione Lidar (Laser Imaging Detection and Ranging). Tecnologia in grado di effettuare una completa mappatura dell’abitazione, utile al robot per muoversi agevolmente tra le varie stanze.

Sul lato superiore sono, inoltre, presenti due pulsanti multifunzione con led di stato; il primo è dedicato ad alimentazione/avvio pulizia, mentre il secondo comando consente il ritorno alla base di ricarica e l’avvio della modalità “Pulizia macchia”. Proseguiamo con il serbatoio dello sporco da 400 ml, con filtro integrato e ospitato sotto un coperchio sul lato superiore. Qui troviamo anche una piccola spazzola per la pulizia del robot ed il led del WiFi.

Passiamo al lato inferiore dove è presente la spazzola principale dotata anche di elementi in gomma e adatta per tutte le superfici. Robot che vanta anche la funzione di rilevamento intelligente dei tappeti. Peccato per la presenza di una sola spazzola laterale. La zona inferiore può anche ospitare un piccolo serbatoio separato per l’acqua (145 ml), con panno in microfibra rimovibile dedicato alla funzione lavapavimenti. Accessorio da agganciare sul fondo del robot prima di ogni lavaggio. 

Non dimentichiamo l'altoparlante integrato, in grado di riprodurre messaggi in inglese relativi allo stato del robot, e la batteria non rimovibile da 5.200 mAh. Ricordiamo, inoltre, il modulo WiFi, la potenza di aspirazione di 4.000 Pa e la stazione di ricarica dotata di serbatoio aggiuntivo per la raccolta dello sporco.

Base che ospita un potente sistema di aspirazione in grado di trasferire lo sporco dal serbatoio del robot (svuotabile anche manualmente) ad un sacchetto da 2,5 litri presente nella stazione di ricarica. Soluzione che permette di non venire mai a contatto con la polvere raccolta, con il sacchetto simile a quello dei tradizionali aspirapolvere e sufficiente per circa 45 giorni. Base dalle elevate dimensioni, pari a 303 × 403 × 399 mm.

Infine la confezione che include solo un sacchetto della polvere di ricambio. 

App e funzionalità 

Il D10 Plus può essere controllato utilizzando due diverse app: Dreamhome (utilizzata nei nostri test) e Xiaomi / Mi home.

Dreamhome è un’applicazione in italiano, di facile utilizzo e ricca di funzionalità, in grado di visualizzare la completa mappa della nostra abitazione, anche su più piani. Tramite questo software è possibile selezionare solo determinate stanze/aree da pulire e stabilire zone vietate al robot, dove ad esempio sono presenti cavi o mobili delicati. Ricordiamo anche la possibilità di programmare il funzionamento del robot in determinati orari e la sezione dell’app dedicata al controllo dello stato di usura dei materiali consumabili come filtri e spazzole. Non dimentichiamo la possibilità di regolare la potenza di aspirazione su 4 livelli e la quantità d'acqua erogata durante il lavaggio dei pavimenti.

Robot controllabile anche a voce grazie alla compatibilità con Alexa e Google Assistant.

Prestazioni, autonomia e prezzo

Analizziamo ora le prestazioni del D10 Plus iniziando dalla funzione di aspirapolvere; da Dreame arriva un robot ben costruito e con una buona potenza. Analoga valutazione per i serbatoi dello sporco e per la capacità di movimento all'interno degli ambienti; segnaliamo solo qualche leggero e saltuario urto con i vari mobili. Abbastanza precisa la mappatura della nostra casa, con il robot in grado di identificare anche piccoli oggetti come sottili gambe delle sedie.

Passiamo alla funzione di lavapavimenti che non ci ha convinto; il D10 Plus, come altri modelli presenti sul mercato, si limita a trascinare un panno umido e non è in grado di rimuovere macchie ostinate o lavare pavimenti molto sporchi. Robot dotato, inoltre, di un serbatoio dell’acqua dalla limitata capacità e di un panno di piccole dimensioni.

Infine la batteria che consente un paio di complete pulizie di un ambiente di circa 150 mq. Facili le operazioni di manutenzione delle varie parti del robot. Per un corretto funzionamento del sistema di trasferimento dello sporco dal robot alla base, consigliamo di controllare almeno una volta al mese i condotti di aspirazione presenti nella stazione di ricarica.

Concludiamo con il prezzo del DreameBot D10 Plus acquistabile attualmente in offerta su Amazon a 399 euro grazie al coupon da 100 euro valido fino al 1 luglio.

Scopri di più su Amazon (acquistabile anche a rate)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione DreameBot D10 Plus: un versatile robot aspirapolvere-lavapavimenti a 399 euro

Today è in caricamento