rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Tecnologia

Com'è e come funziona il nuovo iPad Air con Apple Pencil e Magic Keyboard

In prova il nuovo iPad Air ora dotato del potentissimo chip M1, 5G, camera frontale da 12 MP e USB-C più veloce

Proviamo oggi il nuovissimo iPad Air (quinta generazione); un tablet che conserva l’ottimo design del precedente modello, ora decisamente più potente grazie al chip Apple M1. Il nuovo iPad Air vanta anche altre novità come la connettività 5G presente nella versione Cellular, una nuova fotocamera frontale e una porta USB-C più veloce.

Tablet estremamente versatile, perfetto per studio, lavoro ed intrattenimento, accompagnato da vari ed utili accessori venduti separatamente, come l’Apple Pencil di seconda generazione e la tastiera-cover Apple Magic Keyboard. Scopriamo, quindi, tutte le caratteristiche di iPad Air (quinta generazione), Apple Pencil e Magic Keyboard.

Design, schermo e fotocamera posteriore

Il nuovo iPad Air conserva l’ottimo design del precedente modello, con una scocca in alluminio spazzolato, dimensioni di 247,6 x 178,5 x 6,1 mm ed un peso di soli 462 grammi. Viene, inoltre, mantenuta la stessa disposizione dei pulsanti con il sensore Touch ID per il riconoscimento delle impronte (veloce e preciso) sempre integrato nel tasto di sblocco posizionato sul lato superiore (tablet in verticale). Assente il FaceID. Sui lati corti troviamo 4 serie di fori dedicati ai due speaker integrati; soluzione che facilita l’uscita dell’audio anche quando il tablet viene tenuto in orizzontale, quando le mani coprono i lati dell’iPad. Non dimentichiamo la presa USB-C in basso, l'eventuale slot per la Sim ed il bilanciere del volume presente sul lato destro. Come su iPad Mini, iPad Air inverte i tasti del volume automaticamente quando viene ruotato di 180° (funzione ora introdotta su tutti i modelli di iPad aggiornati al nuovo iOS 15.4).

Nuova la gamma di colori: grigio siderale, galassia, rosa, viola e blu (la versione da noi provata).

Proseguiamo con lo schermo. Il nuovo iPad Air utilizza lo stesso display del modello di quarta generazione; si tratta di un LCD IPS Liquid Retina da 10,9 pollici, con risoluzione di 2360x1640 pixel e 500 nit di luminosità. Schermo dotato di avanzate soluzioni come l’ottimo rivestimento antiriflesso, la tecnologia True Tone che regola il colore e l'intensità del display in base alla luce ambientale, la laminazione completa che riduce lo spazio tra il vetro e il touch screen per una migliore qualità dell’immagine, e la compatibilità con i video in HDR.

Passiamo al retro dove troviamo la stessa singola fotocamera grandangolare da 12 MP dell'iPad di quarta generazione. Camera che sporge leggermente dalla scocca, con apertura f/1.8, autofocus, Smart HDR, scansione documenti, registrazione video in 4K fino a 60 fps, slow-motion e time lapse. Infine la memoria, con due tagli disponibili da 64 e 256 GB. 

Il nuovo iPad Air è attento anche all’ambiente: il guscio è in alluminio riciclato al 100% e le saldature della scheda logica sono fatte solo con stagno riciclato. Inoltre tutti i modelli di iPad hanno un imballaggio realizzato con fibre di legno riciclate o provenienti da foreste a gestione sostenibile.

Novità: processore, fotocamera anteriore e connettività 

La novità principale del nuovo iPad Air è il processore M1 realizzato da Apple e già utilizzato sui Mac. CPU a 8 core con prestazioni fino al 60% più scattanti rispetto all’A14 Bionic utilizzato sul vecchio iPad Air; inoltre la GPU a 8 core offre prestazioni grafiche fino a due volte più veloci rispetto al precedente iPad Air. Infine il Neural Engine a 16-core rende possibili funzioni avanzate di machine learning che garantiscono esperienze di livello superiore in vari settori, dalla fotografia alla realtà aumentata. Raddoppiata la memoria Ram, che passa da 4 a 8 GB.

Proseguiamo con la nuova camera frontale da 12MP con ultra-grandangolo e dotata dell’utile funzione “Inquadratura automatica” nelle videochiamate; Camera in grado, in modo digitale (senza reali spostamenti), di seguire i nostri movimenti all'interno della stanza per mantenerci sempre al centro dell'inquadratura. Quando altre persone partecipano alla chiamata, la fotocamera le rileva e diminuisce gradualmente lo zoom per includerle nella conversazione.

Sul nuovo iPad arrivano anche interessanti aggiornamenti per la connettività. Iniziamo dall’introduzione del 5G in grado di raggiungere velocità di picco fino a 3,5 Gbps. Inoltre la porta USB-C è fino a 2 volte più veloce rispetto alla generazione precedente e permette di trasferire dati fino a 10 Gbps. Consente anche di collegare iPad Air a un vasto ecosistema di accessori USB-C come fotocamere, dispositivi di archiviazione esterni e monitor con risoluzione fino a 6K. Connettività che include, come nel modello precedente, la eSIM, il Bluetooth 5.0 e il Wi-Fi 6 ax.

Sistema operativo e confezione

Il nuovo tablet di Apple è equipaggiato con iPadOS 15.4, l’ultima versione del sistema operativo di Apple. OS completo, di facile utilizzo e ricco di funzionalità, che può contare su tantissime applicazioni ottimizzate per i tablet, in grado di soddisfare ogni esigenza.Sistema operativo ora dotato dell’utile funzione “Controllo universale”: puoi lavorare in contemporanea su Mac e iPad usando una sola tastiera e un solo mouse o trackpad.

Concludiamo con la confezione che include un cavo di ricarica USB‑C ed un alimentatore USB‑C da 20W.

Prestazioni, esperienza d’uso e autonomia

Il nostro giudizio generale sul nuovo iPad Air è decisamente positivo: un tablet estremamente potente, completo e versatile; un prodotto inoltre ben costruito, sottile e leggero. Iniziamo dalle eccellenti prestazioni del processore M1 che rendono il nuovo iPad Air perfetto per studio, lavoro ed intrattenimento. Tablet estremamente versatile, a suo agio con ogni genere di software: dal foto editing, alla progettazione in 3D, fino al montaggio video in 4K e con i videogiochi 3D di ultima generazione; eccellenti le prestazioni nella navigazione Internet, con i social e nei servizi di streaming. Tablet con una connettività ora più completa e con una nuova camera frontale, ottima per le videochiamate.

iPad Air conserva, inoltre, l’ottimo schermo del modello precedente (colori naturali, buoni neri ed elevata luminosità), il moderno e raffinato design della scocca e la potente sezione audio stereo. Non dimentichiamo le buone performance della camera posteriore e l’eccellente ergonomia grazie allo spessore ridotto e al peso contenuto. Infine l’autonomia di circa 8-10 ore.

iPad Air con lo stesso processore del modello Pro, ma più economico e più leggero; iPad Pro vanta però un display a 120 Hz (schermo disponibile anche nella versione da 12,9 pollici con Micro Led), 4 speaker, USB-C con supporto Thunderbolt, FaceID, una sezione fotografica migliore e memoria fino ad 1TB. 

Recensione Apple Magic Keyboard

Apple Magic Keyboard è un’interessante tastiera-cover che consente di proteggere il nostro iPad da urti, graffi, cadute e di trasformarlo in un vero notebook; al suo interno troviamo, infatti, un’ampia tastiera ed un utile trackpad.

Accessorio disponibile in due diverse taglie e compatibile con iPad Pro 11” (1ª - 3ª generazione) e versione da 12,9” (3ª - 5ª generazione) e iPad Air (4ª e 5ª generazione). Cover disponibile nei colori nero e bianco, con la parte esterna in plastica e rivestimento interno in microfibra per proteggere il lato posteriore dell’iPad. Questa tastiera si aggancia magneticamente all’iPad e permette di regolare l’inclinazione del tablet tramite una seconda cerniera presente sul retro.

Proseguiamo ricordando i tasti retroilluminati, con meccanismo a forbice ed escursione di 1 mm, ed il trackpad compatibile con i gesti Multi-Touch e che consente di controllare il cursore in iPadOS. Sul lato sinistro troviamo, inoltre, una porta USB-C dotata della sola funzione di ricarica del tablet e non collegabile ad accessori come memorie esterne. La tastiera non va ricaricata e comunica con il tablet tramite connettori presenti nella zona posteriore dell’iPad.

In generale il nostro giudizio sulla Magic Keyboard è positivo. Si tratta di un accessorio resistente e ben costruito, in grado di trasformare l’iPad in un piccolo notebook. Tastiera che consente una digitazione veloce e senza errori, con una buona retroilluminazione automatica. Preciso il trackpad, non grandissimo. Peccato per il peso un po’ elevato (circa 600 grammi) e per l’assenza dei tasti funzione. 

Recensione Apple Pencil (seconda generazione)

Insieme al nuovo iPad Air abbiamo ricevuto anche Apple Pencil di seconda generazione. Apple Pencil trasforma iPad Air in un block notes o in un album da disegno digitale.

Accessorio compatibile con iPad mini (6ª generazione), iPad Pro 12,9" (3ª, 4ª e 5ª generazione), iPad Pro 11" (1ª, 2ª e 3ª generazione) e iPad Air (4ª e 5ª generazione).

Un pennino con una lunghezza di 166 mm, un diametro di 8,9 mm ed un peso di 20,7 g. Apple Pencil utilizza il collegamento Bluetooth, si aggancia magneticamente al lato dell’iPad, e si abbina e si ricarica in automatico. Accessorio con precisione al singolo pixel, sensibile all’inclinazione e alla pressione e con una latenza impercettibile. Inoltre mentre la usi puoi appoggiare la mano sullo schermo del tablet come faresti su un foglio di carta. In più ti permette di cambiare strumento senza interrompere il tuo lavoro, semplicemente facendo doppio tap sulla sua superficie touch.

In definitiva si tratta di un ottimo e versatile accessorio, perfetto per disegnare, prendere appunti, annotare PDF e tanto altro ancora. Ricordiamo, in particolare, la funzione “Scrivi a mano su iPad” che consente agli utenti di scrivere in qualsiasi campo di testo. Questa funzionalità converte il testo scritto a mano in testo digitale, in tempo reale, permettendo ad esempio di rispondere ad un iMessage o fare una ricerca veloce in Safari tramite Apple Pencil. Un pennino, inoltre, sottile e leggero e dall’ottima ergonomia.

Prezzi iPad Air, Apple Pencil e Magic Keyboard

Il nuovo iPad Air è già ordinabile e sarà disponibile a partire da venerdì 18 marzo. I modelli Wi-Fi di iPad Air hanno un prezzo a partire da €699, mentre quelli Wi-Fi + Cellular partono da €869.

Apple Pencil (seconda generazione) è in vendita separatamente a €135. La Magic Keyboard per il nuovo iPad Air è disponibile al prezzo di €339.

Scopri di più su Amazon:

- Nuovo iPad Air 

- Apple Pencil a 124 euro

- Magic Keyboard a 320 euro

iPad: 10 consigli per migliorare la produttività

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Com'è e come funziona il nuovo iPad Air con Apple Pencil e Magic Keyboard

Today è in caricamento