rotate-mobile
Sabato, 2 Marzo 2024
Tecnologia

Recensione Enomir GTX01: completo smartwatch in offerta a 65 euro

Smartwatch sottile e leggero, con ampio display AMOLED e buona autonomia

Nel vasto mercato degli smartwatch è possibile trovare prodotti per tutte le esigenze e per tutte le tasche; da raffinati modelli di fascia alta come il noto Apple Watch 8 ad interessanti soluzioni low cost come l’Enomir GTX01, oggetto oggi della nostra prova. 

Smartwatch che vanta un ampio schermo con tecnologia AMOLED, numerose funzionalità ed una buona autonomia.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche dell’Enomir GTX01.

Design, caratteristiche e confezione

L’Enomir GTX01 si presenta con un design moderno e curato, con una cassa dai bordi laterali piatti, interamente in plastica di discreta qualità. Già al primo sguardo spicca l’ampio display AMOLED da 1,78 pollici, con una buona risoluzione di 368 x 448 pixel e bordi sottili.

Sul lato destro è presente un unico pulsante dedicato all’accensione dello smartwatch (spegnimento via software), alla funzione “Indietro” e per l’accesso al menù principale. 

Passiamo al retro dove troviamo i sensori per il monitoraggio dell’attività fisica e gli agganci magnetici del caricabatteria proprietario, dotato di porta USB. 

Orologio dalla buona ergonomia, con uno spessore di 8 mm ed un peso di 44 gr. Peccato per l’assenza del GPS integrato. 

Smartwatch impermeabile fino a 5 ATM, secondo le dichiarazioni dell’azienda, e con certificazione IP68. Proseguiamo con il cinturino realizzato in morbido silicone, removibile, ma con attacco, purtroppo, proprietario. 

Non dimentichiamo la connettività Bluetooth, la batteria integrata da 300 mAh e la confezione che include un piccolo manuale anche in italiano.

Funzionalità e interfaccia

Sul GTX01 troviamo un’interfaccia dalla semplice grafica in italiano. Premendo il pulsante laterale è possibile accedere alle funzioni principali dell’orologio: attività fisica (calorie consumate, passi, distanza percorsa, ecc) attività sportive, frequenza cardiaca (h24), monitoraggio ossigeno nel sangue (h24), monitoraggio automatico del sonno, monitoraggio ciclo mestruale, rilevazione livelli di stress (h24), controllo della respirazione, meteo, controllo app musicali sullo smartphone, promemoria, orologio (sveglia, cronometro, ecc) funzione “Trova telefono”, torcia ed impostazioni. In quest’ultima sezione è possibile intervenire su vari parametri come: gestione del display, spegnimento dello smartwatch e regolazione della vibrazione. 

Per quanto riguarda gli sport supportati, all'interno del GTX01, troviamo 24 attività preinstallate tra cui corsa (anche al chiuso), calcio e nuoto, con altre tipologie di esercizi scaricabili tramite l’app che analizzeremo più avanti. 

Con uno swipe verso il basso, nella schermata principale dell'orologio è possibile leggere le notifiche dello smartphone, ma non rispondere ai messaggi. Uno swipe verso destra consente di consultare vari widget (app recenti, battito cardiaco, attività fisica e altro), mentre scorrendo verso sinistra si accede a varie schermate dettagliate dedicate ad attività fisica, frequenza cardiaca della giornata, livelli di ossigeno nel sangue, livelli di stress, ultimo allenamento, dati meteo e controllo app musicali sullo smartphone come Spotify.  

Infine uno swipe dal basso verso l'alto consente di aprire un piccolo pannello di controllo utile per gestire vari parametri, come la luminosità del display, e per monitorare il livello della batteria.  

App VeryFit

Passiamo ora all’app VeryFit per dispositivi Android e iOS. Applicazione che permette di analizzare nel dettaglio tutti i dati raccolti dallo smartwatch e gli esercizi effettuati, con la possibilità anche di sfruttare il GPS dello smartphone per attività come corsa o passeggiata. Applicazione in italiano, di facile utilizzo, che ospita anche la sezione dedicata alla selezione dei numerosi quadranti disponibili. Watchfaces dalla discreta grafica, con vari quadranti digitali ed analogici per tutti i gusti. Non manca, inoltre, l'opzione per creare un quadrante personalizzato, con una foto scelta dall’utente.

Ricordiamo anche il menù dedicato alla selezione degli sport presenti sullo smartwatch, con oltre 100 opzioni disponibili come tennis, basket, sci e altro ancora. 

All'interno dell'app troviamo anche la possibilità di impostare sveglia e promemoria e gestire le notifiche dello smartphone.

Esperienza d’uso, prezzo e offerta

In generale il nostro giudizio sul GTX01 è abbastanza positivo. Smartwatch con ampio display, dai colori naturali e dalla buona luminosità, visibile anche sotto la luce del Sole. Schermo, ovviamente, dai neri assoluti e con funzione “always on” che consente di mostrare sempre sul display due semplici quadranti (analogico o digitale).

Abbastanza precisi i dati raccolti dai vari sensori, ad eccezione del monitoraggio del sonno spesso non funzionante. Peccato per l'assenza della rilevazione della pressione arteriosa. 

Positiva la valutazione sulla batteria, con un'autonomia di 2-3 giorni. Giudizio sufficiente sul software e sulle funzioni dedicate al monitoraggio delle attività sportive, con lo smartwatch in grado di mostrare dati basilari come passi, calorie consumate e battito cardiaco, ecc. Buona, infine, la qualità costruttiva; abbastanza stabile il collegamento Bluetooth con lo smartphone.

Non dimentichiamo il prezzo, l’Enomir GTX01 può essere acquistato in offerta su Amazon a 65 euro, grazie al coupon con sconto del 50%, valido fino al 12 febbraio.

Scopri di più su Amazon

I migliori smartwatch ibridi: orologi dal look classico, ma dalle evolute funzionalità

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione Enomir GTX01: completo smartwatch in offerta a 65 euro

Today è in caricamento