Sabato, 23 Gennaio 2021
Samsung

L'aspirapolvere che si muove come un umano, riconosce gli oggetti e si controlla con lo smartphone

È stato presentato da Samsung al Ces 2021: JetBot 90 AI+ si muove come fosse un umano. È dotato di telecamera e si può utilizzare per controllare casa quando si è fuori

Samsung JetBot 90 AI+ (foto ufficiale)

JetBot 90 AI+ di Samsung, il primo robot aspirapolvere smart al mondo, con intelligenza artificiale, dopo essere stato presentato al Ces 2021, arriverà anche in Italia. Si configura come l'elettrodomestico del futuro, si muove in casa in autonomia come fosse un umano e grazie alla combinazione di sensori e tecnologia IA avanzata, è in grado di riconoscere gli oggetti.

Aspirapolvere Smart Samsung del 2021

Il nuovo aspirapolvere intelligente di Samsung monta una tecnologia molto simile al sensore LiDAR, come quello che viene installato nelle auto a guida autonoma:

  • rileva infatti la distanza dagli oggetti e dalle pareti
  • traccia un percorso che permette al robot di muoversi in casa con movimenti precisi
  • riconosce la differenza fra gli oggetti come un giocattolo o la gamba di una sedia con un sensore 3D

L'aspirapolvere che riconosce gli oggetti grazia all'AI

Un algoritmo permette a JetBot 90 AI+ di riconoscere gli oggetti e mappare il percorso più sicuro ed efficiente: utilizza queste informazioni per pulire intorno ad oggetti sul pavimento, avvicinandosi quando possibile e mantenendo una distanza di sicurezza dagli oggetti fragili o delicati, o per abbassarsi e pulire sotto i mobili, e infine per evitare oggetti classificati come pericolosi. La spazzola autopulente, realizzata in fibre leggere di un tessuto morbido intrecciato, cattura la polvere su ogni superficie, anche negli angoli più difficili.

Quando finisce la sua sessione di pulizia, JetBot 90 AI+ torna autonomamente alla sua stazione. Il nuovissimo aspirapolvere di Samsung raccoglie lo sporco domestico in un sacchetto che deve essere sostituito solo una volta ogni due o tre mesi, elimina completamente la dispersione di polvere e impurità nell’aria al momento dello svuotamento.

JetBot 90 AI+ si controlla con lo smartphone

L'aspirapolvere di nuova generazione di Samsung può essere controllato a distanza con lo smartphone, tramite app Samsung SamrtThings, ovunque ci si trovi, anche quando non si è in casa. JetBot 90 AI+ è inoltre dotato di telecamera: è possibile connettersi tramite smartphone quando si è lontani, per tenere d’occhio la propria casa ed eventuali animali domestici.

Bespoke, i nuovi frigoriferi smart e modulari di Samsung arriveranno anche in Italia

Samsung presenta la nuova gamma TV: Neo QLED e Lifestyle TV

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'aspirapolvere che si muove come un umano, riconosce gli oggetti e si controlla con lo smartphone

Today è in caricamento