Giovedì, 21 Ottobre 2021
Smart glasses

Xiaomi lancia gli smart glasses ancora più "intelligenti"

Non sono ancora disponibili sul mercato, ma si apprestano a diventare i rivali più accreditati degli occhiali del duo Ray-Ban Facebook

Sono di fatto i concorrenti designati dei Facebook Ray-Ban Stories, ma con elementi hi-tech aggiuntivi. I nuovi smart glasses di Xiaomi scattano foto, registrano video grazie a una fotocamera da 5 megapixel e presentano anche uno schermo con campo di visione di 180 gradi - di fatto, un piccolo proiettore, che trasmette l'immagine nello spazio davanti a chi li indossa, creando un effetto "naturale".

Gli occhiali "smart" di Xiaomi

Gli smart glasses di Xiaomi hanno un unico hardware, il mini proiettore per l'appunto, installato direttamente sulla montatura e non sulla lente, come accadeva invece per i Google Glass. Gli occhiali intelligenti del colosso cinese si candidano a diventare eredi designati degli occhiali di Big G, che non hanno mai avuto gran successo né sono riusciti a lasciare in qualche modo il segno.

Xiaomi non ha ancora reso noto quando saranno disponibili i nuovi smart glasses, limitandosi a presentarli nei giorni scorsi insieme ai nuovi smartphone della linea Xiaomi 11. Se l'esperienza di Google ha fatto presagire lo scarso interesse per gli occhiali 4.0, i nuovi dispositivi firmati Ray-Ban e prodotti da Facebook, i prototipi di Xiaomi e l'interesse sempre più marcato nel settore di Apple, fanno capire che qualcosa, nel settore, si sta smuovendo. Ancora a rilento, ma la strada ormai sembra segnata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Xiaomi lancia gli smart glasses ancora più "intelligenti"

Today è in caricamento