Lunedì, 10 Maggio 2021

Google ha rilasciato Android 11: le novità

Il nuovo sistema operativo, per ora, è disponibile solo per gli smartphone Pixel. Maggior attenzione all'utente e alle conversazioni col sistema delle Bolle

La schermata di Android 11 (foto ufficiale Google)

Era già stato annunciato qualche settimana fa, ora Android 11 è stato ufficialmente rilasciato sui primi dispositivi mobili: dopo il classico periodo di beta testing, gli utenti di Pixel (dal 2 al 4a) potranno usufruire della nuova versione del sistema operativo di Big G. Ma quali sono le novità che ben presto si troveranno sullo schermo anche gli altri fedeli di Android?

Principali novità di Android 11

Tra le novità di Android 11 c'è sicuramente l'impostazione generale, più orientata sull'utente. Ecco perché Google ha voluto dare grande importanza alle conversazioni, inserendo un collegamento diretto sulla tendina delle notifiche. Spazio anche alle cosiddette Bolle: un sistema con cui sarà possibile spostare le notifiche in qualsivoglia punto della schermata principale, riuscendo a richiamare la conversazione principale anche senza chiudere l'app che si sta utilizzando.

Novità anche per la dock, la lista delle icone in basso nella schermata, dove solitamente l'utente sceglie di mettere le app più utilizzate. Bene, è una novità di Android 11, che forse non sarà ben vista da tutti, il cambiamento dei collegamenti nel dock a seconda dell'utilizzo delle applicazioni. Attenzione, perché dopo aver aggiornato il vostro smartphone alla versione più recente del sistema operativo, dovrete seguire la procedura che vi porterà ad aggiungere la scorciatoia per le app più utilizzate.

Tra le altre novità di Android 11 segnaliamo:

  • 62 nuovi emoji (rimangono le varianti per colore della pelle)
  • registratore schermo con audio integrato
  • si potrà concedere all'app di accedere a risorse una sola volta
  • nuovo menu con Screenshot

Potrebbe interessarti: WhatsApp avrà le smart reply

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Google ha rilasciato Android 11: le novità

Today è in caricamento