Sabato, 15 Maggio 2021

Come tarare i colori di Apple Tv con iPhone

Nei giorni scorsi siamo stati travolti dagli annunci di apple, che ha presentato nuovi computer, nuovi accessori per la localizzazione degli oggetti, un nuovo colore per iPhone e anche una nuova Apple TV, che porta con sé una funzione davvero utile e comoda da sfruttare

In primo luogo spieghiamo che Apple TV è un accessorio da collegare il televisore per potenziarne le capacità smart.

Una volta connessa attraverso un cavo HDMI, Apple TV dà la possibilità di vedere contenuti in streaming su tutte le piattaforme più diffuse, da Netflix a Prime Video, passando per RaiPlay e Disney+.

Il vantaggio rispetto a molti televisori smart che non hanno la possibilità di aggiornare le applicazioni disponibili è quello di avere l'accesso a quasi tutto il catalogo di applicazioni per iPhone e iPad, compresi i giochi.

Per chi non avesse un televisore smart con un sistema operativo come Android TV, come webOS di LG o Tizen di Samsung, Apple TV permette quindi di estendere il numero di applicazioni da utilizzare e funziona anche come ponte tra iPhone, iPad e computer.

Un dispositivo già molto completo, oggi introduce una funzione quasi da fantascienza che permette di tarare i colori usati dalla stessa Apple TV usando il proprio iPhone come strumento di misurazione, procedura che ci viene descritta da MisterGadget.Tech.

In primo luogo bisogna avere una Apple TV che è aggiornata all'ultima versione del software: per una verifica, basta entrare nelle impostazioni e e scegliere “sistema”, quindi è sufficiente cliccare su “aggiornamento software”.

Una volta installata l'ultima versione del sistema operativo, si deve tornare nelle impostazioni, cliccare su “video e audio” e quindi selezionare “bilanciamento del colore”.

Dopo questi passaggi preliminari viene chiesto di avvicinare il proprio iPhone alla TV, è importante che sia un modello che dispone del riconoscimento facciale, quello che Apple chiama FaceID.

Sul televisore e sul display di iPhone sono indicate le istruzioni per eseguire la procedura: quando viene richiesto bisogna orientare la fotocamera frontale del proprio smartphone verso lo schermo della TV e seguire le ulteriori indicazioni.

A seconda del modello di Apple TV disponibile, ci vogliono da pochi secondi a circa un minuto per eseguire la taratura al termine della quale vengono mostrate le immagini originali che si possono confrontare con quelle ottenute dopo questo intervento.

Il risultato dell'accurata taratura del colore vi sorprenderà. Questa opzione che Apple ha messo a disposizione dei propri utenti ci dà la possibilità di comprendere quanto importante sia la taratura del colore e di quale sia il margine di miglioramento possibile rispetto alle configurazioni standard dei produttori.

Apple TV è un prodotto più costoso rispetto a molti dispositivi presenti sul mercato con funzioni simili, ma bisogna riconoscere che la qualità del software e la semplicità d'uso sono quasi inarrivabili.

Nei prossimi giorni arriverà sul mercato un nuovo modello con un processore più potente e con un nuovo telecomando, che richiama le forme di iPhone.

Purtroppo, però, il nuovo telecomando non avrà i sensori necessari per poterlo utilizzare con alcuni dei giochi disponibili: per farlo bisognerà connettere un controller compatibile, in particolari quello di Xbox o di Playstation.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come tarare i colori di Apple Tv con iPhone

Today è in caricamento