rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Smartphone

Come cambiare le schermate: con iOs 14 è possibile personalizzare il proprio iPhone

I nuovi widget di Cupertino, sommati a "Comandi" (introdotta con iOs 12) e alla scelta del wallpaper, permettono di dare una veste nuova alle schermate del proprio iPhone

C'è chi fa parte del team iPhone e chi di quello Android. Chi si è ricreduto e chi è sempre rimasto "fedele alla linea". Nella lotta tra Google e Apple, comunque, gli utenti "della mela" hanno sempre sofferto una scarsa possibilità di personalizzare il proprio cellulare, se non ricorrendo a dei trick con applicazioni terze. Con iOS 14 la storia è cambiata, almeno parzialmente: il colosso di Cupertino, infatti, ha permesso agli utenti di personalizzare il proprio iPhone.

Widget in iOS 14

Stesse funzionalità, ma apparenza diversa. Il nuovo iOS 14, infatti, introduce i widget, già visti da sempre su Android. Si tratta di box, di varie dimensioni, cui si accede facendo scorrere da sinistra a destra la schermata principale, e consentono di avere a portata informazioni e strumenti utili. Meteo, calendario, musica, notizie, Borsa, mappe e percentuale di carica della batteria sono alcuni dei widget di sistema a disposizione, ma si possono aggiungere anche quelli delle app preferite o immagini a piacimento.

Personalizzare le icone 

Basta questo? No. Con iOS 14 è infatti possibile continuare a modificare lo stile delle proprie icone dai comandi rapidi, a partire dai colori. Non si tratta di una novità, dal momento che "Comandi" e la relativa possibilità di creare delle scorciatoie è stato già introdotto nel 2018 con iOS 12. Già sfruttato in lungo e in largo per modificare le icone, recentemente è tornato nuovamente in auge, specie se utililizzato in combo con la nuova configurazione della schermata Home garantita dai widget. Per chi non avesse mai provato l'app, i passaggi da seguire sono i seguenti:

  • in iOS 14 accedi a "I miei comandi rapidi" e tocca i tre puntini in corrispondenza del comando che vuoi modificare
  • nell'editor dei comandi, tocca i tre puntini per aprire "Dettagli"
  • tocca l'icona accanto al nome del comando e esegui una delle operazioni possibili
  • tocca fine per salvare le modifiche

L'ultimo step è quello che riguarda i wallpaper, ma qui non c'è nulla di nuovo, se si pensa alla scelta dello sfondo come un'azione fine a se stessa. Non ci sono mai state limitazioni su iPhone, in questo senso: da sempre, infatti, gli utenti hanno potuto scegliere il proprio wallpaper per abbellire lo sfondo del proprio melafonino. Ciò che importa, ora, è la visione d'insieme: con iOS 14 è possibile combinare tutto ciò che riguarda il comparto grafico:

  • scelta dell'immagine di sfondo
  • personalizzazione delle icone
  • utilizzo dei widget

Personalizzare schermata iPhone

Combinando i tre punti di cui sopra, i risultati che si possono ottenere sono sensazionali. Negli ultimi giorni nei social network gli utenti si sono divertiti a condividere i propri "attacchi d'arte": c'è chi ha ricreato le schermate del proprio iPhone ad immagine e somiglianza di Windows 95 o 98, i nostalgici di Crash Bandicoot hanno dedicato al proprio beniamino dell'infanzia lo skin del proprio cellulare e c'è chi ancora si è ispirato a Harry Potter o alle versioni retró di iOS. Nessun limite alla fantasia, insomma.

Tutte le novità del nuovo iOS 14

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come cambiare le schermate: con iOs 14 è possibile personalizzare il proprio iPhone

Today è in caricamento