rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Smartphone

Recensione AGM H5 Pro: un completo smartphone super resistente e dall’elevata autonomia

In prova uno smartphone resistente a liquidi e cadute, con batteria da ben 7.000 mAh, videocamera per la visione notturna e potentissimo speaker

Gli smartphone “rugged” sono una particolare categoria di cellulari progettati per resistere senza problemi ad acqua, urti e cadute. Telefonini che non temono sporco, polvere, sabbia ed in grado di sopportare anche temperature estreme.

Oggetto oggi della nostra prova è l’AGM H5 Pro: un completo smartphone super resistente e dall’elevata autonomia con batteria da ben 7.000 mAh, videocamera principale da 48 MP, sensore per la visione notturna e potentissimo altoparlante sul retro.

Scopriamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche dell’AGM H5 Pro.

Design

L’H5 Pro adotta il tipico design degli smartphone rugged con linee aggressive, una resistente scocca e protezioni in gomma. Scocca che ospita un display con il classico notch: la gobba dedicata alla camera frontale; una soluzione tecnica che poteva essere evitata viste le ampie cornici presenti attorno allo schermo.

Passiamo alle caratteristiche "rugged". L’H5 Pro vanta una buona qualità costruttiva e la certificazione IP68, IP69K e MIL-STD-810H, con la capacità di resistere alla polvere, ad immersioni fino a 1,5 metri di profondità per 30 minuti e a cadute da 1,5 metri di altezza.

Proseguiamo con il retro dove spicca il gigantesco speaker, con diametro da 35 mm, che sporge dalla scocca. Potente altoparlante da ben 3,5 W-109 dB, circondato da un led che si colora a tempo di musica, con effetti personalizzabili e disattivabili dall’utente. Non dimentichiamo il rivestimento posteriore che ricorda la fibra di carbonio e i contatti per il caricabatteria da scrivania, acquistabile anche separatamente. Retro che ospita anche il sensore per il riconoscimento delle impronte, abbastanza veloce e preciso. 

Passiamo al lato sinistro dove troviamo un pulsante personalizzabile dall’utente e il vano per il carrello dedicato alle 2 nano Sim, una delle quali sostituibile con una microSD. Vano coperto da uno sportellino in gomma. Protezione che ritroviamo anche in basso dove è stata inserita la porta USB-C e l’ingresso audio per cuffie con jack da 3,5 mm. Infine il lato destro che ospita il bilanciere del volume ed il pulsante di alimentazione.

Non dimentichiamo le dimensioni dell’H5 Pro pari a 176,15 x 85,5 x 23 mm, con un peso di 360g e la confezione che include un cavo USB e l’alimentatore fino a 18W. 

Caratteristiche tecniche

Di seguito le caratteristiche tecniche complete dell’AGM H5 Pro:

- Display: LCD da 6,5”, IPS, HD+ (720 x 1600) con pellicola pre-applicata
- Processore: Mediatek Helio G85, octacore a 2,0 GHz
- Memoria: 8GB di RAM, storage da 128GB, espandibile tramite MicroSD 
- Fotocamere posteriori: principale da 48MP Samsung f/1.79, sensore da 20MP f/2.2 Sony per gli scatti notturni con visione a infrarossi, sensore macro da 2MP f/2.2 
- Fotocamera anteriore: 20 MP Sony
- Connettività: 4G, Dual Sim, WiFI ac, Bluetooth 5.0, USB Type-C, GPS, radio FM, jack da 3,5mm
- Batteria: 7.000 mAh 

Software

L’AGM H5 Pro è equipaggiato con il sistema operativo Android 12 e patch di sicurezza di agosto 2022. Sistema operativo “stock” privo di personalizzazioni, con interfaccia originale di Google.

Concludiamo con il semplicissimo software per la gestione delle fotocamere che include HDR e modalità ritratto.

Prestazioni e prezzo

Occupiamoci ora dell'esperienza d’uso quotidiana; l’AGM H5 Pro garantisce prestazioni in generale discrete, con qualche rallentamento nell’interfaccia, nelle app e nei giochi più pesanti.

Analogo giudizio sullo schermo, dai colori naturali, ma con una luminosità non molto elevata. Proseguiamo con il potente speaker posteriore, ma dalla qualità appena sufficiente. Buono l’audio dalla capsula auricolare e il microfono. Ottima l’autonomia, con la batteria che garantisce 3 giorni circa di utilizzo intenso.

Per quanto riguarda le prestazioni della camera posteriore, di giorno si ottengono scatti di buona qualità. Analoga valutazione per i video, fino a 1080p e per i selfie. Qualità sufficiente per le foto di notte. Poco utile il sensore macro da soli 2 MP.

Discrete le performance della camera per la visione notturna, che consente di scattare foto e riprendere video in bianco e nero anche in ambienti completamente bui. Sensore che utilizza la stessa tecnologia delle telecamere di videosorveglianza, sfruttando un illuminatore ad infrarossi posizionato sul lato posteriore dello smartphone.

Accettabile, infine, l'ergonomia viste le dimensioni ed il peso dello smartphone.

Terminiamo con il prezzo; AGM H5 Pro è acquistabile in offerta sul sito dell’azienda a partire da 339 dollari e su Amazon a 379 euro, con coupon di 20 euro.

Scopri di più su Amazon

I migliori smartphone “rugged”, impermeabili e resistenti ad urti, graffi e cadute

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione AGM H5 Pro: un completo smartphone super resistente e dall’elevata autonomia

Today è in caricamento