rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Smartphone

Recensione Unihertz Titan Slim: compatto smartphone con tastiera fisica

In prova uno smartphone Android dalle forme contenute e dotato di una completa tastiera fisica

Oggetto oggi della nostra prova è il Titan Slim di Unihertz. Smartphone che riprende il design dei vecchi cellulari Blackberry, con una completa tastiera fisica arricchita da utili funzionalità.

Smartphone, inoltre, dalle forme curate e compatte e fotocamera da 48 MP.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche dell’Unihertz Titan Slim.

Design e confezione

Il Titan Slim si presenta con forme eleganti e curate che ricordano quelle dei cellulari Blackberry Key 1 e Key 2 usciti qualche anno fa. Smartphone con retro in plastica lucida blu, impreziosita da un raffinato effetto cangiante. Posteriore ben realizzato, ma che tende a trattenere le impronte.

Proseguiamo la nostra analisi con lo schermo protetto da un vetro Corning Gorilla e da una pellicola applicata in fabbrica. Schermo purtroppo da soli 4,2 pollici, con ampie cornici laterali che avrebbero consentito l’installazione di un display dalla diagonale maggiore. 

Passiamo all’ampia tastiera fisica, che analizzeremo nel prossimo paragrafo, perfettamente integrata nella parte bassa del frontale. Smartphone che, oltre alla tastiera fisica, utilizza altre soluzioni riprese dai vecchi smartphone come il led di notifica e la camera frontale inserita nella cornice superiore e non all’interno dello schermo. Fotocamera con funzione di sblocco dello smartphone tramite riconoscimento del volto, veloce e preciso. 

Proseguiamo con il lato sinistro dove troviamo due carrellini separati dedicati alle Sim ed un pulsante fisico di colore rosso personalizzabile dall’utente per l’avvio di app e altre funzioni, con 3 modalità disponibili (pressione breve, prolungata e doppia). Passiamo al lato destro che ospita il bilanciere del volume ed il pulsante di alimentazione. In basso è stato inserito l’altoparlante e la presa USB-C, mentre in alto troviamo un utile emettitore ad infrarossi che trasforma lo smartphone in un telecomando per TV, condizionatori e altri dispositivi.

Ricordiamo le dimensioni pari a 146,85 × 67,6 × 12,75 mm, con un peso di 204 g. Infine l’ottima confezione che include una resistente cover in gomma, una seconda pellicola protettiva ed un adattatore per il collegamento di cuffie con jack audio da 3,5 mm, tramite USB-C. Confezione che ospita anche un alimentatore da 5V/3A/10W ed un cavo USB.

Analisi della tastiera 

Il Titan Slim vanta una tastiera fisica Qwerty dalle interessanti caratteristiche, riprese dai Blackberry Key 1 e Key 2. La tastiera può essere utilizzata anche come un ampio touchpad, analogo a quello presente sui notebook. Un’ampia superficie sensibile al tocco, precisa e veloce, che consente, ad esempio, di scorrere le pagine web senza toccare lo schermo. Tastiera fisica che può, inoltre, essere utilizzata insieme ad un servizio software di previsione delle parole.

Tra le particolari caratteristiche citiamo anche la possibilità di associare ad ogni tasto due scorciatoie, tramite pressione breve o prolungata, utili per avviare rapidamente app o vari tipi di comandi. Nel lungo elenco troviamo ad esempio la chiamata rapida, la possibilità di impostare un appuntamento e altro ancora. 

Ricordiamo, inoltre, la possibilità di personalizzare anche i tasti “Fn” e “Simboli” (Ctrl+, Tab, avvio app e altro) presenti nella prima fila della tastiera. Qui troviamo anche i comandi fisici per la navigazione nell’interfaccia di Android: Back, App Recenti e Home. Pulsante Home che ospita anche il sensore per il riconoscimento delle impronte, veloce e preciso. Pulsanti fisici utilizzabili in alternativa alle gesture a schermo.

Infine è anche possibile aggiungere varie funzioni alla barra spaziatrice, utile anche per rispondere ad una chiamata o per scattare una foto.

Caratteristiche tecniche

Di seguito le caratteristiche tecniche complete dell’Unihertz Titan Slim:

- Display: LCD da 4,2”, IPS, 1280 x 768, con pellicola pre-applicata
- Processore: Helio P70 Octa-Core a 2,1 GHz
- Memoria: 6 GB di RAM, storage da 256 GB UFS 2.1 non espandibile 
- Fotocamera posteriore: 48MP 
- Fotocamera anteriore: 8 MP 
- Connettività: 4G, Dual Sim, WiFi ac, Bluetooth 4.1, USB Type-C, GPS, radio FM 
- Batteria: 4.100 mAh, senza ricarica rapida

Analisi del software

Il Titan Slim è equipaggiato con il sistema operativo Android 11 e patch di sicurezza di agosto 2022. Sistema operativo quasi “stock”, con interfaccia originale di Google e con alcuni menù in inglese.

Unihertz ha aggiunto solo alcune funzioni a partire dalla modalità gioco che blocca chiamate e notifiche. Proseguiamo con la modalità studente che permette di limitare l’utilizzo dello smartphone. Troviamo poi “la cassetta degli attrezzi” che include varie app come la livella, la bussola ed il monitoraggio del battito cardiaco tramite fotocamera (poco affidabile). 

Concludiamo con il semplicissimo software per la gestione delle fotocamere che include solo le modalità aggiuntive timelapse e manuale. 

Prestazioni e prezzo


Occupiamoci ora dell'esperienza d’uso quotidiana. Il Titan Slim garantisce prestazioni in generale discrete, con qualche piccolo rallentamento nelle app e nei giochi più pesanti.

Analogo giudizio sullo schermo, dai colori naturali, ma con una risoluzione non molto elevata. Proseguiamo con lo speaker mono con potenza e qualità sufficienti. Buono l’audio dalla capsula auricolare e il microfono. Non delude la batteria che garantisce oltre un giorno di utilizzo intenso.

Per quanto riguarda le prestazioni della camera posteriore, di giorno si ottengono scatti di qualità discreta. Analoga valutazione per i video, fino a 1080p e per i selfie. Qualità sufficiente per le foto di notte. Peccato per la presenza di un sola fotocamera al posteriore.

Buona l'ergonomia con uno smartphone compatto, ma dallo spessore un po’ elevato.

Infine la tastiera che richiede un breve periodo di apprendimento per essere utilizzata al meglio. Interfaccia ben costruita e che consente una buona velocità di digitazione; davvero comoda la funzione touch e le scorciatoie. Tastiera ideale per gestire testi complessi non andando ad occupare lo schermo dello smartphone. Unica nota negativa di questa configurazione è il display da soli 4,2” e, quindi, non particolarmente adatto a giochi e video.

Terminiamo con il prezzo; l’Unihertz Titan Slim è acquistabile in offerta su Amazon a 329 euro, con uno sconto del 6%.

Scopri di più su Amazon

Recensione AGM H5 Pro: un completo smartphone super resistente e dall’elevata autonomia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione Unihertz Titan Slim: compatto smartphone con tastiera fisica

Today è in caricamento