Mercoledì, 19 Maggio 2021
Samsung

Lo smartphone di Samsung per chi lavora: funziona anche con i guanti

Capace di resistere agli urti e alle cadute dall'alto, è disponibile da marzo al prezzo di 299 euro

Samsung Galaxy XCover 5

Samsung ha presentato oggi il nuovo Galaxy XCover 5, uno smartphone resistente e sofisticato, attrezzato per gestire lavori impegnativi e soddisfare le esigenze di una forza lavoro sempre più in movimento. Progettato per il lavoro sul campo e in fabbrica, si presenta elegante e facile da impugnare, ma anche abbastanza solido da resistere ad ambienti di lavoro difficili. È progettato per supportare processi aziendali sempre più in mobilità, grazie a una sensibilità al tocco migliorata in modo da essere utilizzato anche con i guanti, e alla batteria sostituibile e facile da ricaricare, per una produttività che dura tutto il giorno. Sarà disponibile da marzo, al prezzo base di 299 euro.

Galaxy XCover 5: lo smartphone per chi lavora in cantiere

Galaxy XCover 5 è progettato per gestire attività e lavori impegnativi, pensato per assorbire al meglio le cadute fino a 1,5 metri, consentire le immersioni e proteggere completamente dalla polvere. Inoltre, poiché i professionisti del settore sono tenuti a indossare guanti per esigenze lavorative o per precauzioni di salute e sicurezza, la funzione Glove Touch ne aumenta la sensibilità al tocco, consentendo agli utenti di utilizzare il dispositivo anche con i guanti, per un uso rapido e confortevole.

Oltre ad essere progettati per durare nel tempo, gli smartphone devono proteggere le informazioni aziendali sensibili. L'hardware di Galaxy XCover 5 è protetto da Samsung Knox, la piattaforma di sicurezza che offre una reale protezione end-to-end, che incorpora la sicurezza a ogni singolo livello del dispositivo, dal chip fino alle app. Samsung Knox protegge le informazioni aziendali riservate in tempo reale, rispondendo preventivamente a malware sempre più avanzati e alle minacce informatiche.

Galaxy XCover 5 è potenziato da esclusive soluzioni di mobilità abilitate dai partner, da utilizzare in un'ampia gamma di scenari aziendali, inclusa la possibilità di integrare la funzionalità walkie talkie di Microsoft Teams. La funzionalità "push-to-talk" consente agli utenti di rimanere in contatto con chiunque durante il giorno, grazie alla semplice pressione di un pulsante, facilitando così la comunicazione tra i colleghi.

Dotato di potente processore Exynos 850, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, Galaxy XCover 5 è in grado di rispondere alle esigenze di ogni azienda. La batteria a lunga durata e sostituibile da 3000 mAh supporta anche la ricarica rapida via usb e Pogo pin. Discreto anche il comparto fotografico, con una singola fotocamera posteriore da 16 megapixel (F1.8), che garantisce la massima nitidezza semplificando la cattura di immagini e video di livello professionale. La funzionalità "Fuoco Live", in particolar modo, mette in evidenza il soggetto delle foto e la fotocamera frontale da 5 megapixel (F2.2) è perfetta per le videoconferenze.

Funzioni per il lavoro

Il flash Led sul retro di Galaxy XCover 5, accanto alla fotocamera, può essere utilizzato come una torcia, consentendo di vedere anche negli ambienti più bui. È inoltre dotato di un chip Nfc che permette di utilizzare il dispositivo come portafoglio o tessera dei mezzi, rendendolo ideale per i professionisti che utilizzano i mezzi pubblici per recarsi al lavoro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo smartphone di Samsung per chi lavora: funziona anche con i guanti

Today è in caricamento