Giovedì, 13 Maggio 2021

HarmonyOS potrebbe essere pronto per il debutto sugli smartphone Huawei

Il nuovo sistema operativo dovrebbe essere lanciato nel 2021. Si attendono possibili novità alla conferenza degli sviluppatori del 10 settembre

L'annuncio del nuovo sistema operativo ad agosto 2019 (foto da sito ufficiale Huawei)

Si sta facendo un gran parlare, di questi tempi, di HarmonyOS, il nuovo sistema operativo di casa Huawei che in un prossimo futuro, quando sarà stabile, andrà a sostituire Android negli smartphone del colosso cinese dell'elettronica. L'annuncio del nuovo software risale ad agosto 2019, ma dopo un anno non è ancora comparso in alcun dispositivo. Negli ultimi giorni erano circolate indiscrezioni secondo cui Huawei ora sarebbe pronta al lancio, quanto meno in Cina, ma ci ha pensato il CEO Richard Yu a gettare acqua sul fuoco, rimandando tutto al prossimo futuro.

Non ci sono date ufficiali, ma è molto probabile che Huawei comunicherà il giorno del debutto ufficiale di HarmonyOS nei dispositivi mobili in occasione dell'HDC (Huawei Developer Conference) del prossimo 10 settembre, nel corso della quale sarà svelata anche la nuova EMUI 11 basata su Android. È verosimile, comunque, che l'azienda già nel primo semestre del 2021 possa mettere in produzione i primi smartphone con il nuovo sistema operativo. Il colosso cinese, infatti, dopo le sanzioni economiche imposte dagli Stati Uniti e il seguente impedimento all'utilizzo di Android, deve accelerare per trovare una soluzione alternativa.

HarmonyOS il sistema operativo di Huawei

Sono ormai alcuni anni che si parla di un nuovo sistema operativo di Huawei, e appare chiaro come realizzare un software che possa fare concorrenza ad Android richieda tempo e sperimentazioni. Quanto si sa ad oggi di HarmonyOS è che sarà distribuito open source, e potrà essere utilizzato in modo trasversale su diversi dispositivi: non solo cellulari, ma anche smartwatch, televisori e sistemi di intrattenimento all'interno delle automobili.

HarmonyOS di Huawei sarà quindi:

  • open source
  • compatibile con smartwatch e smart tv
  • utilizzabile per sistemi di intrattanimento nelle auto

Potrebbe interessarti: Quali sono i migliori smartphone del 2020

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

HarmonyOS potrebbe essere pronto per il debutto sugli smartphone Huawei

Today è in caricamento