rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Smartphone

Venduto all'asta per 107 mila euro il primo sms della storia

È stato battuto a Neuilly-sur-Seine, in Francia, con un prezzo di partenza di 100 mila euro

È stato venduto per 107 mila euro il primo messaggio sms della storia, finito all'asta a Neuilly-sur-Seine, comune più ricco dell'intera Francia. L'oggetto, immateriale, è stato ceduto tramite tecnologia Nft (non-fungible token): si tratta di una sorta di certificato di autenticità e proprietà digitale che ne certifica, per l'appunto, la proprietà. Il prezzo di partenza del messaggio era stato fissato in 100 mila euro, e il valore effettivo vicino ai 200 mila euro: nonostante ci siano stati rilanci, l'asta è stata un mezzo 'flop'.

Merry Christmas: il primo sms della storia

L'sms contiene solo due parole, iconiche anche per il periodo dell'anno in cui è stato venduto, 'Merry Christmas', ossia 'Buon Natale", per un totale di 15 caratteri. Il messaggio fu inviato a mero titolo sperimentale alle 18.09 del 3 dicembre 1992, da un computer sul telefono di Richard Jarvis, all'epoca impiegato di Vodafone.

Per materializzare il messaggio sms nel mondo reale, al vincitore dell'asta è stata consegnata una cornice digitale, con il certificato firmato da Nick Read, attuale dirigente di Vodafone, perché in Francia sono vietate le vendite all'asta di beni strettamente immateriali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venduto all'asta per 107 mila euro il primo sms della storia

Today è in caricamento