Surface vs iPad, Microsoft sfida Apple

Tutto pronto per il lancio del nuovo Tab firmato Microsoft, lanciata la sfida ad Apple e al suo iPad. In uscita il 28 ottobre

E' tutto pronto, il nuovo Tablet 'Surface' di Microsoft uscirà il 28 ottobre. Per gli esperti 'Surface' è destinato a diventare il vero antagonista del più famoso e venduto Tab al mondo l' iPad di Apple. Per i due colossi dell'informatica è una sfida che si rinnova su un campo ancora sconosciuto per l'azienda di Redmond.

E' una sfida che va oltre il tab, ma è figlia della volontà di rilanciare il software Windows 8 cercando di convertire tutti gli 'smanettoni' Android e iOS; una soluzione che cerca di mettere assieme il meglio del PC portatile con la massima espressione del tablet potente, bello da vedere e facile da usare. Una vera e propria novità per Microsoft che per una volta mira anche all'estetica, al design e alla fruibilità, per entrare da protagonista in una fetta di mercato dove la semplicità delle azioni è la peculiarità madre.

Esteticamente è molto accattivante, colorato e dal design giovanile, il software è stato pensato per il touch e la grafica fa fare un salto in avanti deciso a Windows. Le icone e la metro-bar, per i fanatici Microsoft potrebbero essere troppo semplicistiche, ma è una necessità legata alla facilità d'uso.

Pesa 645 gr. e l'equipaggiamento comprende un SoC Nvidia Tegra 3 quad-core a 1.4 GHz, 2 GB di RAM e uno spazio di archiviazione fino a 64 GB. La dotazione prevede inoltre le fotocamere anteriore e posteriore, entrambe capaci di registrare video HD a 720p. Ci sono poi due microfoni, una porta mini HDMI, il vano per le schede microSDXC e un connettore USB 2.0. Molto interessante è la tastiera (touch-cover), molto sottile e leggera che si aggancia al Tab, così da diventare un vero e proprio notebook.

Una nota negativa è riferita allo sviluppo, se Apple e Android hanno gia una folto network di sviluppatori una sorta community, per le migliorie e le app., per Microsoft è diverso, è ancora molto indietro nell'avere una rete di sviluppatori al di fuori di Redmond, questo potrebbe risultare un difetto non da poco su un apparecchiatura che vive e si nutre di applicazioni, da quelle utili a quelle frivole.

A dirla tutta sembra più un notebook che un vero e proprio tab, uscirà inizialmente con Windows RT e solo in seguito con Windows 8 i prezzi sono di media fascia, 399€ ma se si vuole anche la touch-cover bisogna aggiungere 120€. La sfida è lanciata e tutta questa concorrenza non può che far bene ai consumatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il caldo, quello vero: allerta in 10 città ma il weekend subirà un'irruzione atlantica

  • Angelica Donati, figlia di Milly Carlucci, ottiene una carica istituzionale da record

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 1 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Elezioni regionali 2020: tutti gli ultimi sondaggi e le ultime notizie

  • Uomini e Donne, l'ex tronista Ludovica Valli: "Sto male, analisi costanti ma mi fido dei medici"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento