rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Novità tech

Dagli iPhone 14 ai nuovi MacBook: il 2022 di Apple sarà da record

Nella storia mai così tanti annunci per il colosso di Cupertino, secondo Gurman di Bloomberg. Le novità riguarderanno tutto l'ecosistema con la mela

Non è la carenza di chip a mettere i bastoni tra le ruote a Apple. Ne è convinto Mark Gurman, giornalista di Bloomberg che nella sua ultima newsletter settimanale ha rivelato che il 2022 vedrà "la più ampia gamma" di novità di sempre da parte del colosso di Cupertino.

Tutti i nuovi prodotti Apple per il 2022

La multinazionale dell'hi-tech guidata da Tim Cook sarebbe pronta a svelare nuovi prodotti in ogni categoria del proprio ecosistema. È così che (sembra) ci saranno dei nuovi MacBook Pro di fascia bassa, notebook che quanto a prestazioni - viene da pensare - saranno a metà strada tra gli Air e i Pro più performanti. I nuovi iMac, dopo aver debuttato in varie colorazioni con schermo da 24", dovrebbero esordire con display da 27" o addirittura superiore. Sempre stando alle indiscrezioni di Bloomberg, i professionisti potranno contare su un nuovo Mac Pro e gli utenti 'standard', che hanno bisogno comunque di un prodotto di prim'ordine, potranno invece optare per una nuova generazione di MacBook Air.

Basterebbe questo per riempire un anno intero di novità e far felici gli aficionados della mela, ma Apple dovrebbe spingersi oltre, presentando anche nuovi iPad Air e iPad Pro, oltre agli AirPods Pro di seconda generazione e a tre nuovi Apple Watch.

iPhone 14: quante novità

I più attesi, non c'è nemmeno bisogno di dirlo, sono senza dubbio gli iPhone 14. Le indiscrezioni sui nuovi modelli non si possono contenere sulle dita di una mano, del resto è dal giorno successivo all'uscita della famiglia di iPhone 13 che analisti e leaker non stanno lesinando su indiscrezioni dell'ultima ora, spesso cimentandosi nella battaglia a chi la spara più grossa. Sembra comunque che i nuovi smartphone di Cupertino vedranno una svolta sostanziale nel comparto fotografico, in particolare in quello dei due dispositivi 'pro', che potranno contrare su sensori da 48 megapixel (Apple non si era mai spinta oltre i 12). Novità ci saranno anche sul fronte del notch, con due iPhone su quattro che dovrebbero disporre di un solo foro centrale ad ospitare la fotocamera frontale per i selfie e le videochiamate.

Tutte le indiscrezioni sui nuovi iPhone 14

Gurman non ha menzionato gli occhialini per la realtà aumentata e virtuale, sui quali i laboratori di sviluppo di Apple sarebbero ancora al lavoro. In merito alla questione è intervenuto di recente anche l'analista Ming-Chi Kuo, che ha spiegato come ci sarebbe un ritardo nella finalizzazione del prodotto, a causa di alcune criticità non meglio specificate, che dovrebbero comunque essere connesse al funzionamento del software.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dagli iPhone 14 ai nuovi MacBook: il 2022 di Apple sarà da record

Today è in caricamento