rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
dropbox U2 / Stati Uniti d'America

Perché gli U2 investono in Dropbox?

Bono Vox e The Edge hanno partecipato al fondo di investimento dello scorso ottobre. In arrivo nuovi servizi di musica online?

Dropbox è uno dei più famosi servizi di cloud esistenti; si crea un account gratuito, ci si mette un file dentro ed è accessibile da altri computer, smartphone e tablet accedendo con lo stesso account. La notizia è che Bono e The Edge degli U2 hanno deciso di finanziare il progetto partecipando al round di finanziamenti di 250 milioni di dollari che lo scorso ottobre ha permesso alla società di raggiungere una valutazione di 4 miliardi di dollari. Ma perché i due musicisti hanno deciso di investire in Dropbox?

Bono non è nuovo in azioni del genere; in passato ha contribuito alla crescita di Palm, Yelp e Facebook come co-fondatore del fondo Elevation Partners. Dopo la scomparsa di Steve Jobs il numero uno di Dropbox aveva rilasciato un'intervista nella quale affermava che già Steve Jobs aveva tentat di acquisire Dropbox prima del boom mondiale. Ora da questa partnership potrebbe nascere qualcosa di nuovo, magari nel campo dello storage di musica online.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché gli U2 investono in Dropbox?

Today è in caricamento