Mercoledì, 12 Maggio 2021

La creatrice di Assassin's Creed fonda uno studio e lavora a un gioco per PlayStation 5

Jade Raymond ha annunciato la fondazione di Haven, il suo nuovo studio. Sony investirà nel progetto ambizioso, fatto da un team di giovani con grande esperienza

Jade Raymoind (©GameScore Blog)

Ha fondato la Ubisoft Toronto e Motive Studios ed è state una delle forze creative alla base del successo della serie Assassin's Creed. Ora Jade Raymond ha annunciato la fondazion di Haven Entertainment Studios Inc., un nuovo studio di sviluppo di videogiochi con sede a Montreal, in Canada. Un progetto ambizioso, che fa della creatività e dell'innovazione i cardini della propria filosofia: per questo Sony ha confermato oggi la decisione di investire nello studio, affidando al team la realizzazione di una nuova IP per PlayStation (non ancora annunciata).

Sony si è dimostrata orgogliosa di sostenere uno studio di sviluppo videogiochi che guarda al futuro. «Comprendiamo le sfide e i vantaggi derivanti dalla creazione di team creativi da zero, - ha detto il capo dei PlayStation Studios - come ha fatto Jade, grazie alla propria vasta esperienza che ha dato vita a molte delle più grandi serie di giochi». La stessa Raymond non ha nascosto l'entusiasmo per la fiducia: «Non vedo l'ora di tornare alle mie radici - ha spiegato - e lavorare con un team di talento per creare una nuova IP insieme. - Il lancio di uno studio indipendente con il supporto di Sony Interactive Entertainment ci offre la massima libertà di oltrepassare i limiti con il supporto di un editore che conosce a fondo il processo creativo di creazione dei giochi ed è noto per la costante ricerca della qualità e per l'approccio incentrato sul giocatore».

La super carriera di Jade Raymond

Raymond ha cominciato la propria carriera come programmatrice proprio per gli Studios di Sony, subito dopo aver conseguito la laurea in informatica. Poi è entrata a far parte di Electronic Arts, con cui ha prodotto il successo The Sims Online. La vera svolta alla propria carriera è arrivata nel 2004, quando alla Ubisoft Montreal ha guidato la creazione del primo capitolo di Assassin's Creed, ed è diventata produttrice esecutiva del secondo titolo della saga "Assassin's Creed II".

La sua carriera procede con una scalata dopo l'altra. Nel 2019 entra a far parte di Google, della quale diventa vice presidente e capo degli studi Stadia Games and Entertainment. Qualche settimana fa ha annunciato quindi di lasciare il colosso californiano, per fare l'ultimo decisivo passo, la creazione di una propria casa di produzione di videogame.

Tra le sue produzioni si ricordano:

  • The Sims Online (2002, produttrice)
  • Assassin's Creed (2007, priduttrice)
  • Assassin's Creed II (2009, produttrice esecutiva)
  • Assassin's Creed: Bloodlines (2009, produttrice esecutiva)
  • Tom Clancy's Splinter Cell: Blacklist (2013, produttrice esecutiva)
  • Watch Dogs (2014, produttrice esecutiva)
  • The Mighty Quest for Epic Loot (2015, produttrice esecutiva)

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La creatrice di Assassin's Creed fonda uno studio e lavora a un gioco per PlayStation 5

Today è in caricamento