Ps4, quando la differenza la fanno le esclusive: i 5 titoli solo Sony da non perdere

Punta di diamante della casa giapponese, i giochi disponibili solo sull’attuale console sono tutti di ottima fattura. Spiccano The Last of Us Part II e Uncharted 4

Uncharted 4 (foto da sito ufficiale)

Avete appena comprato una Ps4 o volete arricchire la vostra libreria videoludica con qualcosa di tecnicamente impeccabile? Se possedete l’attuale console di Sony non potete perdere dei giochi che hanno segnato un’era e ribadito con insistenza un punto forte del prodotto nipponico: le esclusive.

In attesa di conoscere cosa avrà in serbo Ps5 e come risponderà in tal senso Xbox Series X, andiamo a scoprire le cinque esclusive che secondo noi ogni utente Ps4 dovrebbe giocare.

Days Gone

Post-apocalittico zombie. Tutt’altro che una tematica mai vista. La possibilità di creare un prodotto monotono era alta ed è proprio qui che i ragazzi di Bend Studio hanno saputo costruire l’ottimo Days Gone. Una storia avvincente, longeva e che vi terrà con il fiato sospeso per tutta la durata di una trama scritta con poche imperfezioni.

L’Oregon devastato dalla pandemia è l’ambientazione open word perfetta, da esplorare sull’iconica moto del protagonista Deacon St. John. Anche in termini di gameplay e grafica il gioco non è inferiore ai titoli di alto livello, pur tenendosi a distanza dall’etichetta di capolavoro.

Il videogioco di Bend Studio merita di essere giocato anche da chi non è mai entrato in sintonia con i post apocalittici zombi. Non troppo invasivo, si esplorerà gradualmente un mondo certamente ricco di fascino.

Horizon Zero Dawn

L’avvento di ogni next-get ha bisogno di una caratteristica su tutte: nuove ip. Non soltanto sequel o prequel, ma titoli in grado di portare una vera e propria novità. Su Ps4, in verità, questo pensiero non è stato condiviso da molti. L’eccezione è data anche e soprattutto da Horizon Zero Dawn.

Un futuro in cui l’uomo non è più dominante nel mondo, lasciando spazio a delle misteriose e pericolose macchine da guerra, la giovane Aloy è alla ricerca della verità e pronta a proteggere la sua gente. La grafica mozzafiato si posiziona al vertice dei prodotti dell’attuale generazione. Gli scorci che offre il titolo di Guerrilla Games varrebbe già così il prezzo del biglietto, ma il convincente e semplice gameplay concludono l’ottima offerta a disposizione dei videogiocatori. La storia è forse il punto più debole, avrebbe potuto beneficiare di una trama più approfondita ma per quello c’è già un secondo capitolo in lavorazione. Resta l’inizio di una serie che sicuramente farà le fortune della propria software house, dunque da annoverare nella propria libreria.

Uncharted 4

Cambiamo totalmente scenario e passiamo ad un sequel che l’etichetta di capolavoro se l’è presa fin dal day one. La serie Uncharted ha sempre offerto videogiochi di ottima fattura, ma con il quarto episodio è stato proposto un titolo che sfiora la perfezione.

Le avventure di Nathan Drake sono giunte ad un momento cruciale e viverle all’interno di una storia affascinante e mai banale rappresenta il primo motivo per acquistare il gioco.

Come ogni buona esclusiva Sony, anche con Uncharted 4 siamo davanti ad una grafica che oggi nel 2020 (titolo uscito nel 2016) non ha praticamente rivali. Il gameplay è il solito, ottimo e perfetto così com’è. Una formula collaudata e apprezzata che convince tutti.

The Last of Us Part II

Non è un caso che Naughty Dog entri per la seconda volta in una lista di esclusive Sony. La casa produttrice già protagonista con Uncharted ha pienamente superato la sfida del dopo The Last of Us. Produrre un capolavoro è difficile, farne un sequel all’altezza è ancora più complicato ma non per Neil Druckmann e i suoi. 

The Last of Us Part II riprende i fatti del primo capitolo con Ellie questa volta al centro delle attenzioni e con Joel al suo fianco come già mostrato nei trailer. Non diremo nient’altro di una trama che va giocata fino in fondo per viverla a pieno con tutte le sensazioni che susciterà. C’è da chiedersi, in certi momenti, se siamo davanti ad un videogioco o ad un film di altissimo livello.

La trama non è tutto, anche se conta evidentemente di più. Oltre ad una storia indimenticabile, Tlos2 offre la solita immancabile grafica sensazionale mista ad un gameplay che quasi rivoluziona il concetto di sanbox e ci porta su un altro piano per animazioni fluide e sistema di shooting più che soddisfacente. Descriverlo a parole risulta difficile, pad alla mano varrà l’acquisto dopo pochi minuti di gioco.

God of War

Chiudiamo la lista con un’altra formula ben riuscita. La riflessiva e profonda storia di Kratos e del figlio Atreus coinvolgerà anche chi non ha mai giocato ad un titolo della saga, ma la bellezza di GoW non finisce certamente con la comunque imponente trama a sfondo mitologia norrena sempre affascinante.

Santa Monica Studio non ha puntato solo sul classico, ma ha deciso di apportare delle modifiche sostanziale al gameplay. L'alchimia raggiunta funziona, mescolando tutto alla perfezione e creando un combattimento sempre avvincente e credibile, oltre ad un livello di sfida mai squilibrato. Inutile stare qui ad elencare i numerosi premi assegnati da una critica che considera God of War uno dei migliori titoli dell’attuale generazione e non potrebbe essere altrimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Menzioni speciali

Prima di lasciarci andare alla prossima avventura è impossibile non sottolineare altre tre esclusive che meritano di essere giocate. Ogni appassionato dell’uomo ragno non può perdersi Marverl’s Spider-Man, titolo che calza a pennello con l’intero universo che rappresenta. Gli amanti del Giappone e dei samurai non rimarranno delusi dal recente Ghost of Tsushima. Mentre se si cerca qualcosa di diverso, ma unico nel suo genere, Death Stranding potrebbe stupire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I fratelli Bianchi chiedono l'isolamento in carcere: "Hanno paura"

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Cosa c'è dietro il video dell'autoscontro con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento