Lunedì, 1 Marzo 2021

Nba 2k21, dalla data d’uscita alla demo: ecco cosa sappiamo del nuovo videogioco

Il gioco è già disponibile in versione di prova e uscirà sia per Pc, Ps4, Xbox One, Google Stadia e Nintendo Switch, ma anche su console di nuova generazione

Nba 2k21 (foto sito ufficiale Nba2k)

Ci siamo, quel periodo dell’anno è finalmente arrivato. Un momento in cui tutti gli appassionati di basket non vedono letteralmente l’ora di gettarsi a capo fitto sul nuovo capitolo della saga Nba2k, tanto amata e desiderata per le sue costanti e corpose novità e pronta anche nella versione 21 a calcare i migliori parquet del mondo.

Tra nuove aggiunte di gameplay e modalità, demo, data d’uscita ed edizioni speciali andiamo a fare il punto sull’universo Nba2k21, quest’anno stravolto anche e soprattutto da ciò che accade nella realtà con una stagione sportiva ancora in corso, ma l’entusiasmo per il nuovo titolo è comunque molto alta.

Nba 2k21, la demo

Iniziamo con l’ultima novità in ordine cronologico. Dal 24 agosto 2020 è disponibile la versione di prova gratuita e aperta a tutti del gioco. A partire dalle 16:00, ora italiana, i videogiocatori hanno messo le mani sul primissimo assaggio di un titolo attesissimo. 

La demo permette di utilizzare ben quattro squadre, ovvero Bucks e Clippers, oltre agli storici Lakers e Celtics all-time. In termini di modalità si avrà accesso all’editor Il mio giocatore con le personalizzazioni per creare il proprio alter ego in game pronto a sfidare i colossi dell’Nba. Occhi puntati, evidentemente, anche sulle novità di gameplay che potranno essere testate pad alla mano.

Nba 2k21, data dell'uscita e special edition

Il gioco figurerà sugli scaffali dei negozi a partite dal 4 settembre 2020, dunque l’attesa non è poi così lunga. Le versioni disponibili in termini di piattaforme, vedono Ps4, Xbox One, Nintendo Switch, Pc e Google Stadia in prima battuta. 

É bene sottolineare che a fine anno, quando saremo ufficialmente nella next gen, il titolo sarà disponibile anche su Ps5 e Xbox Series X. A tal proposito, 2k ha creato una sorta di canale privilegiato per passare da una generazione all’altra. La Mamba Forever Edition garantisce, infatti, entrambe le copie del gioco sia per attuali console che per le prossime. 

Passando in rassegna le varie edizioni di Nba 2k21, abbiamo:

  • Edizione standard per attuali generazioni, con Lillard in copertina. Il prezzo è di 69,99 euro e include dei contenuti digitali dedicati;
  • Mamba Forever Edition, in onore di Kobe Bryant. Include la versione standard del gioco anche per Ps5 o Xbox Series X, 100.000 VC bonus e la collezione digitale Zion Williamson, accessibili su piattaforme di prossima generazione. Tutto al prezzo di 99,99 euro;
  • Edizione standard per prossime generazioni, con Williamson in copertina e al prezzo di 74,99 euro. Presenti anche qui dei contenuti aggiuntivi per la prenotazione;
  • Mamba Forever Edition per Ps5 e Xbox Series X, sempre con Bryant in copertina ma in un’altra versione. È acquistabile al prezzo di 99,90 e include anche una copia della versione standard per Ps4 o Xbox One e altri contenuti digitali aggiuntivi.

Le principali novità

La mia squadra spicca tra le caratteristiche rinnovate in Nba2k21, dove ci si metterà a capo del proprio team in cerca di gloria. Rispetto al passato figura una modalità limited disponibile solo nel fine settimana e metterà a confronto i giocatori partecipanti.

La progressione della propria squadra avverrà tramite le stagioni, con obiettivi sempre nuovi. Da scoprire anche la nuova funzionalità Exchange dove si potranno scambiare le carte meno utilizzate con qualcosa di meglio. Altre caratteristiche della medesima modalità riguardano il ritorno delle Evolution e soprattutto Ascensione, ovvero il nuovo modo per ottenere ricompense. 

L’intero gioco, poi, presenterà ancora novità e ben marcate migliorie rispetto al passato anche grazie all’arrivo delle nuove generazioni. Grafica e gameplay raggiungeranno un altro livello e per gli appassionati sarà certamente più emozionante giocarci. Proprio in termini di pad alla mano, troviamo un nuovo sistema del Pro Stick e tiro rivisitato, tra le altre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nba 2k21, dalla data d’uscita alla demo: ecco cosa sappiamo del nuovo videogioco

Today è in caricamento