Sabato, 15 Maggio 2021

The Witcher 3 su next-gen, emergono nuovi dettagli sulla produzione del gioco

Il titolo di Cd Projekt è attualmente disponibile per Ps4, Xbox One, Pc e Nintendo Switch. Recentemente è stato annunciato un upgrade anche per le prossime generazioni di console

The Witcher 3 Comolete Editon (foto sito ufficiale Cd Projekt Red)

Fulmine a ciel sereno e tutti nuovamente in piedi ad applaudire l’ennesima mossa sensazionale da parte di Cd Projekt Red. La casa produttrice polacca, che tanto è stata amata negli ultimi anni dai videogiocatori, è pronta ad aumentare il suo seguito e confermarsi ancor di più all’apice del mondo videoludico. Non lo farà solo con il nuovo e promettente Cyberpunk 2077, ma anche rigenerando quel capolavoro assoluto che è The Witcher 3 Wild Hunt.

Il terzo capitolo della saga fantasy rpg con protagonista lo strigo Geralt di Rivia uscirà anche per Ps5 e Xbox Series X nel 2021, andando così a presentarsi su nuove piattaforme in una versione Complete Edition con tutti i dlc inclusi e la possibilità per gli attuali possessori del gioco di utilizzarlo anche su next-gen senza costi aggiuntivi. La notizia ha fatto gioire tutti gli appassionato del gioco. Nelle ultime ore, poi, sono emersi ulteriori dettagli.

Gli sviluppatori della versione next-gen

Come detto e ampiamente conosciuto, Cd Projekt Red ha magistralmente sviluppato e prodotto The Witcher 3 Wild Hunt, uscito inizialmente nel 2015 per Ps4, Xbox One e Pc. Successivamente è stato abbracciato anche il mondo Nintendo con la Switch. Proprio per quest’ultima piattaforma, il porting era stato affidato alla Saber Interactive. La casa produttrice statunitense ha, inoltre, curato l’upscaling in 4k e adesso gli è stato ufficialmente affidato il passaggio del titolo alla next-gen.

Come riporta da Videogameschronicle, il presidente di Cd Projekt Adam Kici?ski ha dichiarato: “Questo progetto sarà sviluppato esternamente, con il nostro partner che ha lavorato alla versione 4k di The Witcher 3 e The Witcher 3 per Switch, quindi conoscono già molto bene la nostra tecnologia.”

L’affidamento alla Saber Interactive, già riuscito con estremo successo in due occasioni, è il giusto compromesso per garantirsi un lavoro di ottima fattura e non dover togliere del tempo ad altre grandi produzioni come Cyberpunk 2077.

The Witcher 3 next-gen, le nuove caratteristiche

Sviluppare un titolo anche per console più potenti, performanti e con grandi possibilità rappresenta un modo per migliorare sensibilmente un capolavoro già affermato. Ecco perché The Witcher 3 per Ps5 e Xbox Series X andrà a beneficiare di tutte quelle peculiarità che le console offrono.

Nello specifico delle novità, sempre il presidente Kici?ski ha spiegato: “Ci aspettiamo un’esperienza next-gen totale, con grandi caratteristiche next-gen.” Facile aspettarsi, dunque, tempi di caricamento sensibilmente ridotti e una grafica ancor più sorprendente. Sarà interessante capire anche come verrà sfruttato nello specifico l’adattamento alle nuove caratteristiche del Dualsense Ps5.

Spazio alle parole del vicepresidente Micha? Nowakowski, il quale ha sottolineato: “Ci sarà una patch che migliorerà la qualità grafica e l’aggiunta di alcune features extra. Naturalmente non chiederemo soldi in più.”

The Witcher 3, capitolo Pc

I giocatori che possiedono una copia del titolo per Pc potranno sfruttare delle novità non indifferenti, sempre sotto forma di aggiornamento da scaricare in tutta tranquillità senza dover sostenere spese aggiuntive.

Il vice presidente Micha? Nowakowski, proprio in relazione al Pc, ha spiegato: “Se hai la versione Pc del gioco scaricherai solo un aggiornamento. Lo consideriamo un upgrade del titolo già esistente.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Witcher 3 su next-gen, emergono nuovi dettagli sulla produzione del gioco

Today è in caricamento