Giovedì, 24 Giugno 2021
Tech

Siti porno sotto attacco: banner infetti diffondono virus

Pornhub e YouPorn, che insieme ad agosto hanno fatto registrare 800 milioni di visite, hanno veicolato inconsapevolmente un malware attraverso banner pubblicitari infetti

Due dei più grandi e famosi siti di pornografia sono finiti sotto attacco, veicolando inconsapevolmente malware attraverso i propri canali pubblicitari.

Il virus avrebbe colpito Pornohub e YouPorn sotto forma di un banner pubblicitario tramite il gestore "ExoClick", senza che nemmeno quest'ultimo ne fosse a conoscenza. I due siti, che nel solo mese di agosto hanno fatto registrare rispettivamente 580 e 220 milioni di visite, si sono subito attivati per bloccare i banner infetti. Ancora da accertare chi abbia messo a segno l'attacco e da dove esso sia partito.

Come ricorda il sito Malwarebytes, il cui team ha scoperto il malware, attacchi di questo genere nei confronti di siti porno non sono infrequenti. Appena poche settimane fa infatti era toccato al sito xHamster, su cui era comparsa una pubblicità "infetta" per sponsorizzare l'app di dating "Sex Messenger", mirando a colpire specificatamente chi usa il browser Internet Explorer.

Malwarebytes mette in guarda gli utenti di fronte a questo tipo di insidie. Il modo migliore per difendersi, sostengono gli esperti, è installare un buon antivirus ma soprattutto evitare di cliccare su banner sospetti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siti porno sotto attacco: banner infetti diffondono virus

Today è in caricamento