Venerdì, 17 Settembre 2021
Tech

WhatsApp, account sospesi: ecco il motivo

Da mercoledì mattina tutti gli account che utilizzano i WhatsApp non originali sono stati sospesi. Per ovviare al blocco è necessario installare l'applicazione originale

Ogni promessa è debito. Come annunciato durante il mese di novembre, il team di WhatsApp ha iniziato mercoledì mattina con la sospensione degli account non ufficiali della famosissima applicazione di messagistica online, come "WhatsApp Plus" o "WhatsApp in Material Design". Secondo lo staff dell'applicazione, utilizzare gli account "non originali" - sui quali gli stessi creatori di WhatsApp non hanno mai fatto chiarezza fino in fondo - potrebbe causare problemi agli smartphone.  

Da mercoledì mattina, quindi, sui cellulari interessati dal blocco sta arrivando un messaggio dal contenuto abbastanza chiaro: "Sei stato momentaneamente sospeso da WhatsApp perché potresti aver violato le condizioni d’uso del servizio. Sarai in grado di utilizzare nuovamente WhatsApp tra 24 ore". Naturalmente, se al termine delle ventiquattro ore l'applicazione installata dovesse essere ancora quella "fake", il profilo sarebbe bannato nuovamente. 

Come risolvere? Basterà cancellare i WhatsApp non ufficiali e scaricare semplicemente quello originale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

WhatsApp, account sospesi: ecco il motivo

Today è in caricamento