rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
La novità

WhatsApp cambia: i messaggi si potranno modificare dopo l'invio

Lo ha annunciato su Facebook Mark Zuckerberg: i messaggi potranno essere cambiati fino a 15 minuti dopo l'invio. È la seconda novità di maggio: solo pochi giorni fa da Meta avevano svelato che presto saranno presenti chat private

Vi è mai capitato di pentirvi del messaggio appena inviato attraverso Whatsapp o di volere rimediare a un errore grammaticale e non poter fare nulla? Da oggi non dovrete più scusarvi con il vostro interlocutore. Con un post Facebook Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Meta, ha comunicato ai propri fan che da oggi si potranno editare i messaggi inviati tramite l'app fino a quindici minuti dopo l'invio. 

Ma non è l'unico cambiamento che l'app di messagistica conoscerà. Da Meta hanno fatto sapere, lo scorso 15 maggio, che sulla piattaforma saranno presto presenti delle chat private protette da password e da occhi indiscreti. La funzione si chiama ''Chat Lock'' e queste chat private potranno essere sbloccate con riconoscimento facciale o l'impronta digitale. Un guanto di sfida lanciato indirettamente a Telegram che, da tempo, insidia il primato dell'app. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

WhatsApp cambia: i messaggi si potranno modificare dopo l'invio

Today è in caricamento