Venerdì, 24 Settembre 2021
Tech

WhatsApp vietato: ecco chi non può usare l'app

Nei termini e condizioni d'uso dell'applicazione c'è scritto nero su bianco che WhatsApp non può essere usato dai minori di 16 anni. Ma non è l'unico divieto

"Alzi la mano chi ha WhatsApp".

Fare questa domanda in un qualsiasi luogo affollato porterebbe come  risultato una distesa di palmi alzati. Fra questi, sicuramente ci sarebbero anche quelli di molti ragazzi al di sotto dei 16 anni.

Ormai WhatsApp è dappertutto. Eppure, la popolare app di messaggistica istantanea, che in poco tempo ha rivoluzionato il nostro modo di inviare messaggi dell'era degli smartphone, è ciò che si dice: "per molti, ma non per tutti".

Di certo non è per chi ha meno di 16 anni, come è scritto chiaramente nei termini e nelle condizioni d'uso dell'applicazione. WhatsApp, per statuto, non è destinato nemmeno agli utenti che si collegano da paesi ritenuti "simpatizzanti dei terroristi" da parte della Casa Bianca, come pure non è pensato per essere usato da chi intende inviare messaggi con contenuti offensivi, razzisti e pornografici. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

WhatsApp vietato: ecco chi non può usare l'app

Today è in caricamento