Giovedì, 24 Giugno 2021
Tech

WhatsApp, scoperta falla nella chat: a rischio 200 milioni di utenti

I virus inviati tramite contatti telefonici del tutto simili a quelli autentici. La società ha comunicato di aver risolto il problema

La società di sicurezza informatica Check Point ha rilevato una pericolosa falla nella versione web di WhatsApp.

Si tratta di un bug che permetteva agli hacker di diffondere virus inviando contatti per la rubrica telefonica del tutto simili a quelli autentici. La falla avrebbe messo a rischio almeno 200mila utenti. 

I virus, tra i quali  i così detti ransomware, erano in grado di prendere in "ostaggio" dispositivi e file. Il bug comunque è stato riparato: Check Point spiega di aver segnalato la falla il 21 agosto e il 27 WhatsApp vi ha posto rimedio. Meglio comunque prestare la massima attenzione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

WhatsApp, scoperta falla nella chat: a rischio 200 milioni di utenti

Today è in caricamento