rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Televisione

Il messaggio di Bianca Guaccero dopo la chiusura di Liberi Tutti (alla terza puntata)

La conduttrice, tornata al timone di un programma dopo 2 anni, commenta la decisione Rai in un post su Instagram

Un programma nuovo sbarcato in prima serata Rai2 al grido della "sperimentazione" e naufragato dopo appena 3 puntate. Tanto è bastato alla Rai per decidere di chiudere Liberi Tutti!, condotto da Bianca Guaccero, tornata al timone di un programma dopo due anni. Gli ascolti deludenti - tra il 2 e il 3% di share - non hanno lasciato scampo al format.

"Liberi tutti! è un format originale italiano dedicato al fenomeno delle Escape Room, molto popolare tra i giovani, la cui sperimentazione, purtroppo, anche a causa dello scenario fortemente competitivo del giorno di messa in onda, non ha ottenuto i risultati attesi" ha fatto sapere la Rai in una nota, in cui si ringrazia anche la conduttrice che "con grande generosità ha accettato la sfida".

Di certo Bianca Guaccero non si aspettava un destino così infausto per il programma - o comunque non se lo augurava - ma in un lungo post su Instagram ha saputo smarcarsi bene dall'imbarazzo di questa decisione che le arriva tra capo e collo. Le sue parole sono per il pubblico: "La mia dedica d'amore, in questo ultimo mese, siete stati voi. L'affetto che mi avete dimostrato, la voglia di lottare insieme, di capire, di andare avanti e avere fiducia. Siete stati sempre voi". Poi si rivolge anche alla sua squadra di lavoro: "Ho avuto la possibilità di lavorare con un gruppo che io, ad oggi, considero un grande regalo. Nella vita non sempre si può trionfare. Ma come diceva la frase di un film che ho amato tanto, (Aldilà dei sogni) 'a volte quando si perde si vince', ed io, in questa esperienza, ho vinto rapporti nuovi, sodalizi di abbracci complici, paure condivise, così come mi sono stati dimostrati principi solidi ed etica. So che molti diranno 'e che te ne fai?' - continua - sarà, ma a 42 anni, mi sembra di aver capito che ciò che lasciamo agli altri, i ricordi che costruiamo con e per gli altri, siano la vera essenza dello stare al mondo. E che la ricerca, il mettersi in discussione, il capire perché le cose non hanno funzionato, sono processi che non finiscono mai". 

Nelle parole della conduttrice non c'è nessun rimpianto, ma forse qualche frecciatina velata: "Abbiamo combattuto contro i giganti, nuotato contro critiche feroci, e talvolta con paragoni improbabili... Tenacemente provato a farvi arrivare tutto l'amore che abbiamo dentro. Ed abbiamo avuto anche quella 'sana follia' che il rischio comporta, nel proporre qualcosa di nuovo. Ed io sarò sempre fiera di averlo fatto, perché l'essenza di ognuno di noi passa anche e soprattutto dalle cose che non sempre vanno secondo i nostri piani. Personalmente penso che ogni scelta - conclude - restituisca sempre, e sottolineo sempre, pezzi importanti di consapevolezza, mattoni sui quali costruire grattacieli sempre più alti e più saldi. Grazie a tutti, davvero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il messaggio di Bianca Guaccero dopo la chiusura di Liberi Tutti (alla terza puntata)

Today è in caricamento