rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Televisione

Carlo Freccero annuncia che entrerà in politica

"Inizio a pensare veramente che devo fare politica", ha dichiarato a "Otto e mezzo" l'ex direttore di Rai2 e Rai4.

Anche per Carlo Freccero pare arrivato il momenti di scendere in campo.

L’ex direttore di RaiDue e Rai4, in pensione dalla scorsa estate, ha annunciato il suo ingresso in politica durante la sua partecipazione come ospite al talk show di La7 “Otto e mezzo”.

Forse un giorno abbandono i media per fare politica e affrontare la questione della sinistra. Inizio a pensare veramente che devo fare politica. Visto il deserto che c'è, potrei fare anche io qualcosa”, ha svelato Carlo Freccero, molto critico con l’attuale politica, con il premier Matteo Renzi e con i media, diventati secondo lui quasi tutti improvvisamente renziani (a partire dalla stessa La7), per non parlare degli scandali legati alla corruzione.

Approdato nel 1979 all’allora Finivest, per poi dirigere Italia, Retequattro la francese La Cinq, Carlo Freccero è entrato in Rai nel 1993 come consulente, diventato poi direttore di Rai2 e poi della satellitare Rai4. Due anni fa si era già “candidato” alla direzione della Rai, in tandem con Michele Santoro alla presidenza di viale Mazzini, in polemica al tempo con le scelte dell’azienda e con i diktat dell’AgCom.

Ora anche per lui, come per altri volti già noti della televisione, potrebbero aprirsi le porte della politica. Non è chiaro con chi, ma la vicinanza di Freccero ad alcune posizioni del Movimento5Stelle è nota.

Bisogna vedere se l’annuncio di Carlo Freccero corrisponde a una reale intenzione, che dovrà quindi concretizzarsi, oppure se si è trattato soltanto di un’esternazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Freccero annuncia che entrerà in politica

Today è in caricamento