Martedì, 23 Luglio 2024

Carolina Benvenga: "Dai bambini dovremmo imparare l'amore. A mia figlia insegno a sorridere"

Star del web per i più piccoli e le loro famiglie, mamma di Angelina, il mondo kids continua a regalarle grandi successi. Nel futuro, però, c'è spazio anche per il pubblico adulto

Attrice, volto della tv dei ragazzi, cantante e autrice dei più piccoli con oltre 1 miliardo di views e oltre 1 milione di iscritti al suo canale YouTube. Carolina Benvenga negli ultimi anni è diventata una vera star del web per i bambini ma anche per i loro genitori. Questa estate è in tour con uno spettacolo all'insegna della musica e del divertimento - "Un'estate favolosa" - mentre il 21 agosto uscirà nelle sale "Cattivissimo me 4", che ha doppiato. 

Un personaggio poliedrico, punto fermo per i suoi piccoli fan ma anche per tutte le famiglie. Mamma di Angelina, che ha appena compiuto un anno, si è raccontata tra pubblico e privato. 

Rivolgersi a un pubblico giovane oggi è qualcosa di molto delicato e certamente una bella sfida. Considerando il tuo grande successo, senti di averla vinta?
"Non c'è mai una vittoria definitiva. Bisogna rimanere al passo con i tempi, guardare al futuro, stare dietro all'evoluzione delle piattaforme, del linguaggio, ma anche a quello che è il carattere dei bambini e dei ragazzi. Al momento direi di sì, ma comunque non si finisce mai di andare avanti su questo percorso. La vittoria è il continuo evolversi".

Che fan sono i bambini?
"Sono dei fan molto carini, pieni di gioia, di entusiasmo, calorosi. Il loro entusiasmo te lo devono dimostrare e questa è una bella cosa, esternare i propri sentimenti e le proprie emozioni. E' una cosa che io stessa faccio ed è una cosa che dovremmo fare tutti, nei limiti. Parlo per gli adulti ovviamente, i bambini non devono avere limiti perché devono potersi esprimere. Solo così scoprono chi sono, scoprono i sentimenti. Sono dei fan molto dolci e affettuosi".

Nei tuoi progetti c'è anche quello di ampliare il tuo pubblico, oppure il mondo kids resterà prioritario nella tua carriera futura?
"Voglio ampliarlo il mio pubblico. Ho iniziato con un pubblico completamente diverso, quello degli adulti, sono entrata nel mondo dei bambini e nel settore kids, ma sto comunque cercare di creare dei prodotti che coinvolgano sia i piccoli che i grandi, ovvero i loro genitori. Cerco di creare dei prodotti family e questo vuol dire rivolgermi a un pubblico vasto. Ovvio che arriverà a un certo punto, nella mia vita e nella mia carriera, l'esigenza, anche estetica, e il momento di dedicarmi esclusivamente al mondo degli adulti e quando arriverà ne sarò comunque molto felice perché questo lavoro è la mia passione ed è tutto quello su cui ho investito nella mia vita.

Cosa dovremmo imparare dai bambini?
"Dai bambini bisognerebbe imparare la verità, l'amore, i sentimenti, la delicatezza. Dai bambini bisognerebbe imparare la gioia. Tutte cose che noi sapevamo, ma a un certo punto o le abbiamo dimenticate o le abbiamo chiuse in una scatola e nascoste chissà dove dietro di noi, ma se solo riuscissimo a comunicare con quella parte, che è un po' il nostro bambino interiore, io credo che anche la vita di un adulto, piena di imprevisti e momenti no, potrebbe essere vista in modo diverso. Tutte queste situazioni si potrebbero affrontare in modo diverso. Quell'approccio così meravigliato, gioioso e pieno di vita, ci può aiutare ad affrontare le problematiche con una marcia in più e con una pesantezza in meno".

E cosa insegni tu, da mamma, alla tua Angelina?
"A mia figlia cerco di insegnare il sorriso. Adesso è piccola, è difficile impartirle delle lezioni. Fa tutto il nostro atteggiamento in casa, che è un atteggiamento di continua gioia, nonostante la stanchezza e le problematiche. Cerchiamo di farle vedere come si sorride sempre, si può giocare, ci si può divertire, ci sono cose che non vanno fatte, regole che vanno rispettate, anche se così piccolina è difficile farle capire i limiti, le regole, però si può fare con alcune accortezze. Cerco di insegnarle questo ambiente positivo e pieno di gioia".

Video popolari

Today è in caricamento