rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Amici

The Kolors: "Per pagare gli strumenti vendevamo mozzarelle"

La band di "Amici 14" racconta a Tgcom24 le difficoltà che hanno dovuto affrontare per continuare a inseguire il loro sogno

Stanno insieme dal 2010 Stash, Alex e Daniele, uniti dal sogno di fare musica. Iniziano a suonare in qualche club di Milano, poi il primo inedito, "I dont't give a funk", per poi arrivare ad "Amici 14", dove a un passo dalla finale, sono tra i favoriti insieme a Mattia Briga, della squadra dei bianchi.

Non è stato facile per i The Kolors arrivare dove sono adesso. Tanta la gavetta e i sacrifici per inseguire il loro sogno, come ha raccontato Stash a Tgcom24: "Io e i ragazzi per comprarci gli strumenti siamo andati a vendere le mozzarelle negli uffici postali".

Prima di entrare nella scuola di "Amici" volevano andare a Londra, convinti di non riuscire a ritagliarsi il posto che carcavano nel panorama musicale italiano: "Prima che ci chiamassero per il provino avevamo già prenotato il volo - ha spiegato ancora Stash - Suonavamo per 25 euro a serata, è capitato di farlo anche davanti a una sola persona".

La determinazione però ha ripagato e adesso, al di là della vittoria, hanno già la loro prima grande soddisfazione: il primo album, "Out", in testa alle classifiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Kolors: "Per pagare gli strumenti vendevamo mozzarelle"

Today è in caricamento