rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Tv News

Barbara d'Urso: "Tanti vogliono stare al mio posto, ora voglio Sanremo"

La conduttrice tira le somme di una stagione di successo e per il futuro televisivo continua a sognare in grande

Più passano gli anni, più Barbara d'Urso alza il tiro. E fa bene, visto i risultati. La conduttrice chiude l'ennesima stagione di successo, con un nuovo programma in prima serata (Live - Non è la d'Urso) che è riuscito a fare grandi numeri nonostante ne avesse in piedi altri tre: Pomeriggio Cinque, Domenica Live e il Grande Fratello. 

Le critiche le lascia scivolare, in fondo fanno parte del mestiere. "Ben vengano le critiche costruttive, perché devo continuare a imparare - ha spiegato in un'intervista a Repubblica - Poi ci sono quelle distruttive, finché ci sono vuol dire che sono divisiva. Personalità forte: piaci e non piaci. Però se le persone intelligenti dicono qualcosa di cattivo mi feriscono". 

Barbara d'Urso: "Sanremo è un coronamento, prima o poi lo farò" | L'INTERVISTA

"Cerco di rappresentare la vita quotidiana - ha detto ancora - fatta anche di gente bizzarra come i miei opinionisti. Mi metto al posto di chi sta a caas: magari è triste, non ha una lira. Ho il dovere di informare, ma anche di regalare due risate". Nei suoi confronti, assicura, in molti partono prevenuti: "Vedo cosa fanno su Raiuno e penso: 'Se l'avessi fatto io sarebbe successo il finimondo'. Un sacco di gente vorrebbe stare al mio posto. Alla gente cattiva mando pensieri positivi, se passa il tempo a dire cattiverie è infelice. Chi invidia sta peggio di me".

E a proposito della rivale Rai un sogno, che per lei è quasi certezza: "Sanremo lo voglio fare. Tanto c'è tempo. Sono piccola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barbara d'Urso: "Tanti vogliono stare al mio posto, ora voglio Sanremo"

Today è in caricamento