rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Tv News

“Benedetta Parodi non può lasciare Domenica In”: l’indiscrezione sul pagamento della penale

Secondo l'indiscrezione riportata su 'Dagospia', la conduttrice non potrebbe lasciare il suo posto nel programma per motivi contrattuali

Una delle incognite principali di casa Rai è il futuro di ‘Domenica In’, programma che quest’anno ha sortito più polemiche che altro visti gli effetti tutt’altro che entusiasmanti della conduzione affidata alle sorelle Parodi.

Di qualche tempo fa è la notizia secondo cui la parola ‘fine’ aleggerebbe sull’esperienza televisiva di Benedetta alla guida della trasmissione di Rai Uno: dopo un forte ridimensionamento scenico per la conduttrice si sarebbe prospettato il definitivo addio al programma, ma, stando alle ultime indiscrezioni, la faccenda non sarebbe così facile da chiudere.

Secondo quanto riportato da Dagospia, infatti, la sorella minore di Cristina Parodi sarebbe legata al programma domenicale della Rai da una clausola presente nel suo contratto.

“La conduttrice aveva deciso di lasciare in anticipo il contenitore festivo” - scrive Alberto Dandolo -  “La Rai avrebbe però rifiutato la rescissione del contratto senza il pagamento di una penale. A quel punto la moglie di Fabio Caressa avrebbe fatto dietrofront…”.

Da qui, dunque, il motivo della permanenza di Benedetta all'interno del programma.

Domenica In, Marco Liorni conduttore?

Intanto è partito il toto-nomi sul potenziale prossimo conduttore di Domenica In. Nelle ultime ore alle voci su Antonella Clerici e Mara Venier si è aggiunta quella che invoca Marco Liorni alla guida dello storico programma domenicale.

L’attuale conduttore de ‘La Vita in Diretta’ potrebbe dunque affiancare o sostituire la collega, diventando il volto maschile a cui il pubblico è già tanto affezionato di una tra le trasmissioni più longeve della Rai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Benedetta Parodi non può lasciare Domenica In”: l’indiscrezione sul pagamento della penale

Today è in caricamento