Domenica, 21 Luglio 2024
Tv News

‘Bim Bum Bam’ tornerà in tv? L’indiscrezione

Lo storico programma per bambini potrebbe tornare su Italia 1 aggiornato con web e social

L’indiscrezione pubblicata dal settimanale Chi è già un sussulto emotivo per i nostalgici della vecchia tv: ‘Bim Bum Bam’, storico programma per bambini in voga negli anni Ottanta e Novanta, potrebbe tornare prossimamente sul piccolo schermo.

Il numero del settimanale in edicola questa settimana specifica che “il progetto resterebbe ancorato all’idea di base: un programma per bambini, ma adeguato ai giorni nostri con un pizzico di social e web che verranno inseriti nel programma”.

Il revival, pertanto, sarebbe ancora in fase di progetto, ma tanto basta per gli adulti di oggi che vogliano tornare a  sentirsi un po’ bambini sperare che si realizzi davvero.

'Bim Bum Bam', la storia

‘Bim Bum Bam’ debutta nel 1982 su Italia 1, rete che diventa parte del Gruppo Fininvest nel 1983. Lo conduce Paolo Bonolis, poi affiancato da un pupazzo, un cane rosa di nome Uan.

Nel 1991 il programma passa a Canale 5 e fa ritorno su Italia 1 nel 1997, dove è trasmesso fino al 2002. Ideato da Giancarlo Muratori, a cura di Alessandra Valeri Manera (responsabile della tv dei ragazzi delle reti Finivest), Bim Bum Bam ha vinto quattro Telegatto come Miglior programma per i ragazzi.

Bim Bum Bam, i conduttori storici

Oltre a Paolo Bonolis, Bim Bum Bam è stato condotto da Licia Colò, Manuela Blanchard (conduttrice), Carlo Sacchetti, Roberto Ceriotti, Debora Magnaghi (conduttrice), Carlotta Pisoni Brambilla.

A dicembre 2016, per festeggiare i 35 anni della trasmissione che andò in onda fino al 2002, Mediaset Extra dedicò un’intera maratona alle puntate del programma, per la gioia dei piccoli di ieri, oggi adulti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

‘Bim Bum Bam’ tornerà in tv? L’indiscrezione
Today è in caricamento