rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
nervi tesi

Porta a Porta, Bruno Vespa perde la pazienza e sbotta: "La smettete? Basta!"

Il conduttore non ha gradito l'intervento degli autori durante la diretta del programma

Aria tesa nell'ultima puntata di Porta a Porta in onda ieri, lunedì 10 giugno 2024. All'indomani delle elezioni Europee, nel suo salotto televisivo di Rai1 Bruno Vespa ha ospitato alcuni esponenti politici per commentare l'esito del voto che in alcuni attimi ha reso il dibattito particolarmente vivace. Tra questi, lo scambio tra Marco Furfaro del PD che, replicando a Roberto Vannacci, ha affermato: "Io penso che sia tutto lecito e legittimo in politica, uno è di destra e l’altro è di sinistra. Però io credo che sia inaccettabile che nel servizio pubblico noi ascoltiamo un parlamentare europeo che dice che la Decima Mas ha avuto una stagione gloriosa".

Allora il conduttore ha interrotto l'ospite duramente: "Intanto io non le consento che nel servizio pubblico non si possa ospitare un signore che ha preso 530.000 preferenze. Abbia pazienza. Punto primo. Poi punto secondo, la Decima Mas come ha detto Vannacci ha avuto due momenti. Io dico questo perché lei ha detto che non è possibile far parlare uno così nel servizio pubblico, eh no". Pronta la replica di Furfaro: "La Decima Mas si è macchiata di crimini di guerra, di torture e di fucilazioni, è chiaro? Non è una stagione gloriosa. Per me è inaccettabile che si dica questo in tv. Se per lei questo è accettabile ci mancherebbe, la trasmissione è la sua. Io credo che un europarlamentare che dica questo, che Mussolini era uno statista sia gravissimo".

La tensione poi si è fatta ancor più palpabile quando mentre gli ospiti di Porta a Porta continuavano  a discutere Bruno Vespa si è indispettito contro i suoi autori che evidentemente gli facevano cenno di chiudere: "Mi state facendo cenno, vi ho visto! La smettete? Ecco, basta, per favore" ha sbottato il conduttore rivolgendosi agli autori. E poi, tornando ai presenti: "Adesso devo chiudere, perché altrimenti questi rompiscatole…" ha proseguito. Una scena che, inevitabilmente, è finita sui social per essere molto commentata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta a Porta, Bruno Vespa perde la pazienza e sbotta: "La smettete? Basta!"

Today è in caricamento