rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Tv News

Morto Frizzi, il cordoglio dei vip sui social: “Grande professionista e persona meravigliosa”

Il conduttore è venuto a mancare nella notte a seguito di una emorragia cerebrale. Clerici: “Grazie amico mio per tutto”; Lamberto Sposini: “Ci sei stato anche nei momenti più bui”

E’ unanime il cordoglio per la morte di Fabrizio Frizzi, venuto a mancare nella notte all'ospedale Sant'Andrea di Roma, in seguito ad una emorragia cerebrale, all’età di sessant’anni. L'annuncio del decesso è arrivato in una nota firmata dalla moglie Carlotta, dal fratello Fabio e dai familiari: "Grazie Fabrizio per tutto l'amore che ci hai donato". Lascia una figlia, Stella, di 5 anni. Lutto in Rai: “Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano”.

Tanti i personaggi dello spettacolo che hanno voluto salutare il popolare conduttore televisivo omaggiandolo di un ricordo affidato ai social. Da chi ha condiviso con lui il palcoscenico, come la collega Mara Venier, a quanti, incrociandolo nei corridoi della Rai, non hanno potuto fare a meno di rimanere colpiti dalla sua bonomia. Ad accomunare i messaggi, infatti, l’ammirazione per una persona umile, pulita, gentile, un "signore della tv". 

fri-3

frifghj-2

ff-2-9ba-7fri47-2

ment-2spo-3

bia-4

col-5

cle-2

ram-3

po-6-5

ven-5

br-6

frizzi so-2

ferr-5

Addio Fabrizio. Sei stato uno dei migliori professionisti che ho incontrato nella mia carriera: sempre sorridente, educato, spiritoso e mai banale. Quando ti incontravo sul palco o nella vita privata la tua cordialità e il tuo sorriso avevano il sopravvento. Un eterno simpatico ragazzone. Quando ho saputo pochi mesi fa che non stavi bene e ti avevano ricoverato d’urgenza ti ho salutato da Striscia, per farti sentire il mio affetto e quello della nostra squadra. Non hai mollato, hai lottato. Ti sei ripreso e sei riuscito a ritornare in tv. È stato un messaggio forte: la cosa più importante per un artista è poter lavorare, è poter essere in scena, ciò per cui si è lottato per tutta la vita, tutto il resto passa in second’ordine. Grande Fabrizio, se chiudo gli occhi sento la tua voce forte, quel timbro che ti rendeva unico. La tua malattia ti ha portato via in fretta, ma ha lasciato in noi che ti abbiamo conosciuto il piacere di averti incontrato. Con te se ne va un pezzo della tv alla quale appartengo, “quelli della banda degli anni 80”, se ne va un grande professionista, se ne va una persona per bene. Un abbraccio e le mie condoglianze alla tua famiglia ed a tutte le persone che avevi vicino e ti volevano bene. Ciao Fabri ❤️ r.i.p.

Un post condiviso da Ezio Greggio (@ezio_greggio) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Frizzi, il cordoglio dei vip sui social: “Grande professionista e persona meravigliosa”

Today è in caricamento