rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Tv News

Fiorello, appello ai vertici delle tv: “Basta cronaca nera nei programmi del pomeriggio"

"Non faccio nomi di trasmissioni e di programmi, ma vi prego, cambiate registro, datevi nuove regole" ha tuonato lo showman siciliano che, rivolgendosi con un video ai vertici delle reti televisive, ha chiesto di eliminare i racconti di cronaca nera dalla tv del pomeriggio, perché - ha detto - "la gente è terrorizzata"

Attraverso un video girato con lo smartphone, Rosario Fiorello ha lanciato un accorato appello ai suoi spettatori e ai direttori delle reti televisive per dire basta alla cronaca nera raccontata nei programmi pomeridiani italiani.

"Basta cronaca nera in tv a tutte le ore del giorno con schizzi di sangue e collegamenti dalle case dell'orrore. Di questi casi si occupino i tg e la magistratura e non i rotocalchi" - ha detto lo showman conduttore della sua 'Edicola Fiore'.

"È possibile" - ha poi proseguito riferendosi ad Antonio Campo Dall'Orto e Piersilvio Berlusconi - "cari vertici di queste aziende, intervenire ed eliminare questi casi dai programmi in modo che vengano trattati nelle sedi competenti e non nei rotocalchi pomeridiani e mattutini?".

Ore e ore di trasmissioni, con immagini e spiegazioni dettagliate, "non fanno altro che spaventare bambini e anziani e scatenare anche fenomeni di emulazione" ha aggiunto ancora Fiorello che, chiarendo di non voler criticare il lavoro degli altri o le scelte editoriali delle reti, ha fatto riflettere sul fatto che prima, durante le ore televisive pomeridiane, si trattassero argomenti di gossip che ora hanno lasciato spazio ad altro.

"Parlate di libri, parlate di storia... Davanti alla tv ci sono anche i bambini... Mia mamma e gli anziani come lei sono terrorizzati" ha aggiunto ancora il conduttore, riflettendo sul rischio che tutto ciò possa generare il rischio di episodi di emulazioni molto pericolosi.

"Non faccio nomi di trasmissioni e di programmi, ma vi prego" - ha concluso - cambiate registro, datevi nuove regole".

Lo sfogo di Fiorello è arrivato il giorno seguente alla puntata di 'Pomeriggio 5' condotta da Barbara D'Urso che tanto clamore ha suscitato tra telespettatori e utenti. 

Nel corso dell'intervista a Ylenia Bonavera, la ragazza che potrebbe essere stata ustionata dall'ex compagno, è andata in scena una piccola rissa verbale tra la madre e la ragazza, in evidente stato di shock, che continuava a difendere il suo ex e a negare ogni evidenza e ogni accusa nei suoi confronti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorello, appello ai vertici delle tv: “Basta cronaca nera nei programmi del pomeriggio"

Today è in caricamento