rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Prese di posizione

Francesca Fagnani accusata di censura, lei risponde e difende Bortone

La giornalista ha replicato a chi ha accomunato la decisione della Rai di cancellare il contratto di Scurati al "no" detto da lei a Vannacci

Francesca Fagnani si è schierata dalla parte di Serena Bortone e Antonio Scurati. È stato un fine settimana di polemica quello che è appena passato dopo la decisione della Rai di annullare la presenza di Antonio Scurati nel programma "CheSarà" di Serena Bortone su Rai3. La conduttrice ha deciso di leggere lei stessa il monologo sul 25 aprile e per questo dovrà fare i conti con "provvedimenti drastici".

In molti hanno preso posizione sulla questione scrivendo sui social la loro opinione. "Tutta ma proprio tutta la mia solidarietà a Serena Bortone e Antonio Scurati", queste le parole di Fagnani sui social. I commenti si sono moltiplicati sotto al tweet e ad uno in particolare Fagnani ha voluto rispondere, andando così a confermare l' indiscrezione pubblicata da Dagospia. Venerdì scorso il giornale di Roberto D'Agostino aveva rivelato il "no" pronunciato da Fagnani alla possibilità di intervistare il generale Vannacci. Si trattava di una eventualità, ma la giornalista ha eliminato ogni dubbio.

"A proposito di censure", ha scritto un utente condividendo lo screen di un articolo in cui veniva riportata la notizia del no a Vannacci. "Si può scegliere chi intervistare, fortunatamente, diverso è cancellare contratti già fatti signora mia", una replica che arriva dritta al punto e che non lascia spazio a margini di confronto sulla questione.

Il commento e la risposta di Fagnani-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesca Fagnani accusata di censura, lei risponde e difende Bortone

Today è in caricamento