rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Grande Fratello

Grande Fratello, Signorini si scaglia contro i concorrenti: "È orribile, mai visto"

Il conduttore sbotta in diretta su Canale 5: cos'è accaduto

Mercoledì 28 febbraio. Su Canale 5 va in onda il Grande Fratello. Si inizia parlando di Massimiliano Varrese e degli altri concorrenti. L'attore romano, infatti, si è risentito per alcuni atteggiamenti da parte degli altri concorrenti. A partire dalla mancata pulizia della Casa fino alle nomination. Quindi Alfonso Signorini ha colto la palla al balzo per sottlineare un fatto. Cosa ha detto? Ecco i dettagli.

Massimiliano se la prende per le nomination

Grande Fratello, anticipazioni stasera 28 febbraio: televoto, sorprese e ritorni di fiamma

Il conduttore ha detto: “Massimiliano, partiamo da un presupposto. Poi parliamo di nomination e di finale, ok? Quello che ha scatenato la tua ‘ira’ è più che altro la maleducazione da parte di qualcuno”. Quindi il presentatore ha chiesto ai ragazzi perché abbiano nominato Massimiliano. Giuseppe allora: “Ho ricambiato la nomination. Non ti devi arrabbiare Max”. Paolo invece: “Perché con lui non abbiamo lo stesso rapporto che abbiamo con altri”. Letizia di nuovo: “Io l’ho nominato perché era già in nomination. Stiamo parlando di gioco, non ci sono dei sacrifici. Le nomination che si è preso Max hanno tutte una motivazione, non ci siamo organizzati”.

Massimiliano ha reagito: “Ma è una organizzazione sottintesa”. Anita allora ha spiegato: “Conosco bene Massimiliano, so che lui è permaloso. Penso se la sia presa per un insieme di cose. Sia per la finale sia per le nomination”. Il conduttore di nuovo: “Il discorso che non ti sta bene che si siano coalizzati contro di te è molto fragile”. Massimiliano ha ribattuto: “Comunque questa cosa dei giovani gira da un po’ e guarda caso ad essere nominato sono stato io”.

Grande Fratello, Massimiliano, Anita e Rosy litigano. È la fine? Il video 

L'ira di Signorini

Allora il presentatore ha fatto notare a Massimiliano un fatto: “Torniamo al verdetto della finale, non hai salutato nessuno, Greta ti ha teso le braccia e sei andato via”. Ma lui ha assicurato di essersi solo defilato. Infine il conduttore ha preso la parola e ha parlato ai concorrenti così: “Non ho una educazione ascetica ma molto basica. In base a questa voglio dire a tutti i ragazzi che lasciare la casa nelle condizioni in cui la lasciate è veramente orribile, è un segno di mancata educazione mai vista. Lasciare la cicca di sigaretta nel bicchiere o i piatti sporchi nel lavandino.. sono le basi della buona educazione. Ma poi se una persona accanto a voi dorme voi non avete il diritto di ridere e scherzare alle 6 del mattino”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande Fratello, Signorini si scaglia contro i concorrenti: "È orribile, mai visto"

Today è in caricamento